partita iva o ritenuta d'acconto

messaggio inserito venerdì 26 febbraio 2010 da emanuele

emanuele : [post n° 224941]

partita iva o ritenuta d'acconto

Salve a tutti,avrei bisogno di un chiarimento.
Sono iscritto all'albo degli architetti e ancora non ho la partita iva.
Ora dovrei fare un lavoretto,potrei farmi pagare con la ritenuta d'acconto? quando ero studente ricordo che lavoravo x una società e mi facevano la ritenuta d'acconto e non si dovevano superare i 5000euro l'anno.
Ora si potrebbe fare lo stesso discorso?
sono dubbioso,xchè guadagno così poco da trovare inconveniente aprire la partita iva x un lavoro di meno di 1000euro!
voi che mi consigliate x essere nella normalità fiscale?
Inermes :
Se devi firmare un progetto penso sia necessaria la PIva, altrimenti puoi tranquillamente fare prestazione occasionale
221 :
puoi emettere ricevute con ritenuta d'acconto fino ad un massimo di 5000 euro lordi (quindi compreso tasse) l'anno. Però le ritenute d'acconto non possono essere usate per prestazioni professionali d'architetto.

Quindi, per esempio, puoi emettere ricevuta come semplice disegnatore ma nn puoi farlo per una DIA in quanto prestazione professionale...
spero di essere stato chiaro saluti
emanuele :
sì chiaro,grazie mille!
ma nel mio caso che devo fare una perizia giuridica di un immobile?
221 :
ecco questa rientra in una prestazione professionale che tu firmerai con tanto di tibro di conseguenza dovrai emettere fattura con IVA, quindi non potrai farla con ritenuta d'acconto...capisco che è assurdo ma è così!
emanuele :
sì in effetti è assurdo,va beh...
grazie per le informazioni!!!
Cloud :
non credo che sia necessaria la Partita IVA per la prestazione professionale. Ho collaborato con un ingegnere consulente del tribunale per un parere tecnico, questo era iscritto all'albo ma emetteva ricevute ai privati senza avere partita iva. Credo che sia regolare.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.