Dopo aver conseguito l'abilitazione...

messaggio inserito sabato 31 luglio 2010 da Lebia

Lebia : [post n° 238180]

Dopo aver conseguito l'abilitazione...

Dopo aver conseguito l'abilitazione cosa devo fare? io vorrei rientare a studiare ad ottobre, se vengo ammessa e nel poco tempo libero, riuscire a raccimolare qualche soldino per pagarmi le tasse, ecc. Cosa mi conviene fare?
L'iscrizione all'albo obbliga all'apertura della partita Iva e l'iscrizione ad inarcassa? E se poi non guadagno un fico secco cosa faccio? Non c'è modo di lavorare senza la partita iva?
Grazie a tutti.
silvia :
Ciao, l'iscrizione all'albo non obbliga all'apertura della partita iva e quindi all'iscrizione ad inarcassa. Io mi sono iscritta all'albo nel 2009, e per quell'anno ho fatto "prestazioni occasionali", (puoi arrivare fino ad un massimo di 5.000 euro annui), e non avevo nè partita iva e quindi non ero iscritta ad inarcassa!
claus :
che io sappia la normativa in vigore non consente a professionisti iscritti ad Ordine di svolgere "prestazione occasionali" , secondo la stessa infatti, uno dei requisiti dell'occasionalità è la non professionalità.
puoi essere iscritta all'albo senza p.iva, ma puoi lavorare o a gratis o come dipendente e un paio di altre casistiche ma non come prestazione occasionale.
inoltre se avrai una posizione previdenziale presso ente diverso da inarcassa dovrai comunque versare a questa il contributo integrativo
chicco :
nessuna partita iva e nessun obbligo di iscrizione inarcassa.
per attività lavorative puoi fare ricevuta per prestazione occasionale. buon lavoro!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.