come firmare

messaggio inserito lunedì 21 febbraio 2011 da massicastelli

massicastelli : [post n° 255323]

come firmare

buongiorno, come firmarsi se non sono ancora abilitato alla professione? dott. Arch. oppure è meglio solo il nome / cognome?
grazz :
direi nome e cognome..se proprio vuoi farti notare allora dott. ...scusa se te lo chiedo, ma firmare cosa poi? se si tratta di documenti non credo tu possa firmarli se non sei abilitato, se invece intendi firme tipo autografi :-) allora direi che va benissimo nome e cognome soltanto!!
Ily :
Comunque anche firmare una lettera (se non di lavoro) o presentarsi in contesti non professionali col titolo è un po' cafonal... Io non vado certo a fare la spesa dicendo alla cassiera di chiamarmi architetto... o a una festa dicendo arch. Ily, poi se salta fuori il discorso dico che sono arch. e anche le lettere all'amministratore del mio condominio le firmo col nome e cognome.
massicastelli :
... lo studio dove sono ci inserisce fra i collaboratori e tutti gli altri scrivono Geom. Ing. e Arch, io nn essendo ancora abilitato srvio solo nome e cognome, ma credo si possa scrivere Dott. Arch. inteso dotore in architettura corretto?
massicastelli :
... si certo nemmeno io era solo per inserire il nome mio nelle testate degli elaborati nello studio dove sono come collaboratori, gli altri srivono Geom. e Ing. io penso di poter scrivere Dott. Arch. inteso come dottore in architettura, o sbaglio?
Fra :
massi, devi scrivere dott. in arch. perchè dott. arch. è solo l'abilitato
Ily :
No scriva dott. e basta, poi è sottinteso che è laureato in architettura o in ingegneria...
Kia :
Io sapevo che dott.arch. è solo l'architetto abilitato. Può essere?
carmen :
da comunicazione mio ordine qualche tempo fa come dice fra: dott. in arch.
grazz :
si credo che dott arch sia abilitato mentre dott in architettura sia non abilitato..infatti alla proclamazione della laurea si dice: vi dichiaro dottori IN architettura!!
Ily :
X Grazz

Ovviamente, esattamente come si è dottori IN lettere, IN matematica, IN medicina, IN filosofia, IN scienze politiche, ecc ecc ecc.
Nessuno poi si firma, ad esempio "dott. in lett.", "dott. in mat." o "dott. in fil.": si firma soltanto "dott (oppure: dott.ssa) Tizio/a Caio/a.
Firmarsi dott. arch. o dott. ing. è ridondante, perchè entrambi i titoli professionali presuppongono la laurea.
Poi io generalmente mi firmo arch. Ily solo nelle relazioni tecniche, nelle altre lettere (anche di incarico) mi firmo Ily e basta.
Questo come lingua italiana comanda.
massicastelli :
... si, certo, l'italiano e la sua lingua sono una gran cosa, ma se devo allegare il mio nome sugli elaborati grafici dello studio dove lavoro, credo sia giusto firmarmi Dott. Arch. Max ecc ecc..
kia :
Io prima di abilitarmi scrivevo dott. Kia e punto.
Ily :
x Massicastelli

Basta firmare arch. Max: è ovvio che sei anche dottore. Semplicemente non esistono architetti non laureati.
Fra :
ily, però finchè massicastelli non si abilita si deve firmare solo come dott. max
Ily :
Certo Fra, se Massi prima di essere abilitato si firma dott. arch. commette un reato: millantato credito, falso ideologico (forse) ed esercizio abusivo della professione (forse).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.