info apertura studio

messaggio inserito domenica 10 aprile 2011 da grazz

[post n° 259623]

info apertura studio

salve a tutti..vorrei se possibile delle delucidazioni sull'apertura di uno studio. da circa tre mesi occupo come mio studio professionale una stanza in un locale preso in affitto a nome del mio amico/collaboratore che occupa l'altra stanza..lui è titolare del contratto di affitto, io divido con lui le spese. ora vorrei sapere se per esempio posso inserire l'indirizzo dello studio sui bigliettini da visita o cmq divulgare questo indirizzo oppure devo fare qualcosa dal punto di vista legale/fiscale prima? e se volessi apporre una targa esterna su strada?
:
Lo fai... solo che forse non puoi detrarti l'affitto ai fini fiscali 8e non è poco)
:
ti conviene farti fare fattura dal tuo collega, titolare della locazione relativamente al contributo spese che immagino gli verserai regolarmente.
:
ok grazie...magari chiederò meglio al mio commercialista...
:
scusa ma come fa il suo collega, immagino architetto o cmque altro professionista, titolare della locazione a fargli la fattura? Uno che ha p.iva con codice architetto fa la fattura per una sua prestazione professionale non per una stanza. Dovreste avere un contratto cointestato così poi ognuno paga la sua quota e il padrone del locale fa una ricevuta a ciascuno. Così ognuno scarica il suo.
:
Si Kia è possibile, la voce contributo spese e consumi per attività ecc ecc è contemplato, in quanto spesa e sulla cui fattura si applica comunque l'iva, e in tale modo si scarica-detrae. Parlo per esperienza diretta, (io arch ricevo fattura da mia collega intestataria della locazione) se ti interessa vedo di fornirti il riferimento alla norma.
:
x ambaraba:
interessante!pensavo non si potesse fare. Se ti capita il riferimento, postalo così me lo segno perchè nn si sa mai.
grazie.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.