Info iscrizione ordine

messaggio inserito martedì 21 febbraio 2012 da acad

[post n° 283942]

Info iscrizione ordine

Ciao a tutti...mi sono appena abilitata...ma ovviamente ho una grande confusione in testa...mi potete spegare l'iter che si segue x iscriversi all'aordine e aprire p.iva??e quanto può costare tutto??grazie a tutti in anticipo!!
:
Vai all'ordine, ci sono i moduli per l'iscrizione, spesso anche on.line, dovrai firmare varie scartoffie tra cui l'autocertificazione dell'abilitazione ed altre cosette, ti costerà una tantum per l'iscrizione più tasse e poi il costo annuale.
ti forniranno tesserino e timbro.

Per la p.iva ti devi rivolgere poi ad un commercialista che ti indicherà la strada migliore da eseguire e appena aperta verrai automaticamente iscritta ad inarcassa per la previdenza che ti contatterà per la documentazione richiesta.

almeno per me è stato così
:
Non è che in automatico all'apertura della p.iva sarai iscritta ad inarcassa. Devi comunicare tu il numero di p.iva a inarcassa, altrimenti come fanno a saperlo? questo nel caso di iscrizione all'ordine e successiva apertura p.iva.
Io ho fatto il contrario: prima p.iva e poi ordine così si arrangiavano loro a trasmettere i miei dati a inarcassa.
Prima ho aperto p.iva con codice architetto da sola senza commercialista (vai all'agenzia delle entrate e se hai già idee chiare sul regime fiscale compili un modulo e ti danno subito il numero) e il giorno dopo sono andata ad iscrivermi all'ordine. All'atto di iscrizione mi hanno chiesto il numero di p.iva nella compilazione di un modulo che loro stessi avrebbero provveduto ad inviare ad inarcassa per aprire la posizione previdenziale.
Attenzione sulla questione dell'autocertificazione dell'abilitazione. Nel senso che l'ordine la accetta ma ho scoperto da poco l'esistenza di una tassa regionale sull'esercizio della professione legata al ritiro del certificato di abilitazione presso l'università....mi è arrivata comunicazione quest'anno che dovevo pagarla ...dopo tre anni che ero iscritta all'ordine, fa un po' te....
:
il mio post era per dire che uno può scegliere di iscriversi prima o dopo aver aperto p.iva. Ma nel caso di apertura p.iva dopo iscrizione, ricordarsi di comunicare a Inarcassa i dati perchè l'agenzia delle entrate non ha il compito di farlo perchè trattasi di questioni previdenziali. D'altra parte l'apertura di p.iva con codice architetto non significa che uno abbia inarcassa perchè se uno è dipendente soggetto ad altra cassa previdenziale (cioè ha due lavori: uno dipendente e uno da libero professionista), avrà la Gestione Separata.
:
grazie mille..molto chiari...resta solo un dubbio...quanto costa tutto questo???tutti mi dicono di rimandare xke costa tutto troppo...nn ho idea neanche del regime fiscale a cui mi devo far riferimento...boooo
:
Sono nella tua stessa situazione di incertezza e non trovo un sito internet dove posso ricevere informazioni su tale argomento, qualcuno può aiutarmi?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.