p.i. + commercialista

messaggio inserito mercoledì 23 maggio 2012 da eddy

eddy : [post n° 290944]

p.i. + commercialista

Ciao ragazzi, ho il nuovo regime dei minimi (finta partita iva), e per ora fatturo le mie 12 fatture all'anno e non ho miei lavori, non ho affitti o mutui, nè spese particolari..
Domandone: c'è qualcuno che non si affida ad un commercialista?? già i soldi son pochi, se poi devo regalare un mio stipendio pure al commercialista, mi girano ancor di più! Mi chiedevo se c'era qualcuno di voi che riesce a fare tutto da solo o si affida per esempio ad un caaf per la predisposizione dell'unico... (penso che la spesa sia mooolto inferiore...)
grazie!
schizzo :
sento sempre parlare di cifre astronomiche per dichiarazione dei redditi dal commercialista..non so se sono fortunato o per quale motivo ma io non pago mai + di 50 euro all'anno al mio commerc. e io non faccio altro che portargli il materiale per la dichiarazione..boh
eddy :
gli fai fare solamente l'unico quindi.. e gli f24 trimestrali?
giusto per sapere, in che provincia lavori/risiedi? giusto per fare un paragone.. io milano, e pago 740 euro annualmente.. gli altri miei colleghi son messi più o meno come me..
eli71 :
50 euro??..azpita!! io abito a Modena e fino a quest'anno(fino all'anno passato avevo regime dei minimi) il commercialista l'ho pagato 350 euro all'anno e mi sembra poco!!
Kia :
x eddy:
con il regime dei minimi non hai gli F24 trimestrali. Non hai obbligo praticamente di fare nulla tranne di numerare le fatture. No scritture contabili e no studi di settore. Il commercialista lo puoi vedere una volta all'anno soprattutto se fai 12 fatture tutte uguali. Ci mette massimo 1/2 ora a fare l'Unico quindi una spesa di 750 euro sarebbe proprio non motivata.
eddy :
si lo so, più che altro fino ad ora ho avuto gli f24, perchè avevo l'iva derivante dal vecchio regime dei minimi (nuove attività produttive), cosa che ora non ho più.. quindi vorrei appunto rivedere il mio "contratto" con lui... cosa mi consigliate??
schizzo :
io ho regime dei minimi quindi non è che faccia molto lui per me , benchè sia una persona molto attenta e scrupolosa.. lo vedo un paio di volte l'anno non di + salvo miei chiarimenti per la professione..
eddy :
di dove sei? giusto per capire...
RobertoImperia :
Io mi affido al CAF della Cisl (all'epoca chiesi prima alla CGIL, ma mi risposero che non si occupavano di liberi professionisti). Liguria, costo 100 euro + 10 di tessera, per l'unica dichiarazione annuale (situazione simile alla tua).

Ciao, Rob.
Isil :
Anch'io dallo scorso anno mi affido al caf CGIL della mia città, allo stesso prezzo di RobertoImperia. Occhio ai commercialisti, informatevi prima di rivolgervi a loro perchè molti ci marciano proprio perchè sanno che siamo obbligati dal mercato ad avere p.iva. Nel caso dei minimi contribuenti non devono fare altro che compilare il Mod Unico, con il materiale che VOI avete raccolto e selezionato. Dovete pagare solo la dichiarazione e non la gestione.
schizzo :
io provincia di bari e i prezzi che avete dichiarato voi per me sarebbero insostenibili e ingiustificati..ripeto vedo il mio commercialista due volte l'anno e gli porto tutto io..lui mi compila solo la dichiarazione e basta...
Alanis :
Ahah! La mia mi chiede 550+IVA e sto in provincia di Milano.
Certo che 'sti commercialisti son proprio tutti dei ladri... Ma dall'anno prossimo, che vado all'estero a fare altro, per gestire le fatture fasulle che farò mi affido al CAF. E al diavolo...

Al Sud prendono sempre meno, devo ancora capire perchè.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.