parcella c.t.p.

messaggio inserito mercoledì 30 maggio 2012 da mariano

mariano : [post n° 291483]

parcella c.t.p.

salve a tutti,
un consiglio, sono stato incaricato di redigere una perizia di parte, il bene in oggetto è un muro di confine. i nuovi proprietari delle residenze hanno chiesto la comunione del muro in comune con gli altri proprietari confinanti. la domanda è questa:

1) come posso quantificare la parcella?

grazie a tutti.....
ponteggiroma :
In genere le parcelle per ctp le faccio a consuntivo stabilendo una cifra max e min, anche se non è molto corretto mi rendo conto. Purtroppo le ctp sono molto variabili in quanto dipende dal tipo di causa e dalla quantità di lavoro che dovrai espletare, mi spiego meglio. Se la tua perizia riesce a convincere il ctu e pertanto il g.i. da ragione alla tua parte è un discorso, ma se ti devi semplicemente limitare a fare un sopralluogo esponendo il vostro punto di vista, magari non ottenendo nessun risultato positivo per la tua parte ti renderai conto che la cifra è ben diversa. Proporrei pertanto di dare al tuo committente almeno le due opzioni in funzione dell'esito della causa. Per il relativo importo valuta anche in funzione degli eventuali risarcimenti che ci sono in ballo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.