richiesta compenso

messaggio inserito venerdì 19 ottobre 2012 da Tata72

Tata72 : [post n° 301473]

richiesta compenso

E finalmente è arrivato il mio primo vero lavoro da "architetto libero professionista": una villetta di circa 125mq, più portico di 50mq, con struttura in legno. L'importo complessivo dei lavori si aggira attorno ai 200000 euro. Quanto posso chiedere di compenso personale, senza apparire troppo esosa, considerando che non farò nè direzione dei lavori nè calcoli strutturali?
lucy_rome :
non vorrei dire una boiata ma, a roma c'è un servizio dell'ordine che procede al calcolo della parcella, non so di dove sei ma prova a chiedere al tuo ordine!

lucy
Tata72 :
Grazie!
Arch. Ir :
Complimenti dev'essere un bel lavoretto :-)
Comunque dipende se a prescindere dalla direzione lavori e dai calcoli strutturali, ti occuperai della progettazione preliminare - esecutiva, dello studio di fattibilità, del titolo abilitativo in presenza o meno di vincoli, coordinamento della sicurezza, contatti con le ditte per preventivi vari, computo metrico, relazione termica riguardante gli impianti, arredamento, eventuale accatastamento al terreni con rilievo plano altimetrico per ll'inserimento in mappa del fabbricato, dalla necessità o meno di fare frazionamenti, accatastamento al fabbricati ecc...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.