collaborazione basata su royalties

messaggio inserito giovedì 8 novembre 2012 da Miajin

Miajin : [post n° 302973]

collaborazione basata su royalties

Cosa si intende per collaborazione basata su royalties senza rimborso spese fisse iniziali ? Il rapporto di lavoro è tra un'azienda e un designer.
Grazie
MarcoArco :
e' la "normale" forma di collaborazione tra artista/designer o altro e produttore/rivenditore, si intende una percentuale sul venduto (royalties), in pratica tu progetti loro realizzano e vendono, dalla vendita una percentuale e' tua
Miajin :
ok, ma "senza rimborso spese fisse iniziali" cosa si intende, se comunque il designer riceve una percentuale sulle vendite...
ALE :
secondo me...significa che se vendi sei pagato... nell' ipotesi che il tuo oggetto non venga mai venduto... significa che hai lavorato gratis!
per spese fisse iniziali secondo me si intende il tuo "tempo", la tua "prestazione".. computer affitto studio, benzina ecc...
john :
Ti pagano solo l'eventuale provvigione e non la progettazione esattamente come dice ALE.
MarcoArco :
senza rimborso spese fisse iniziali "significa" che fin quando non saranno sicuri delle tue capacita' e della vendibilità in termini prettamente commerciali dei prodotti non ti daranno altro che le royalties, altrimenti viene previsto e stabilito un importo forfettario per la copertura delle spese inclusa progettazione (all'incarico della commessa) oltre alle royalties
Miajin :
Grazie a tutti!
Kia :
scusate, mi intrometto nella discussione perchè ho una curiosità: per spese fisse iniziali che può avere un designer ci potrebbe essere anche la realizzazione di un prototipo dell'oggetto. Per carità, dipende da oggetto ad oggetto ma potrebbe essere anche costoso realizzarlo. L'azienda riconosce questa spesa o no, secondo voi?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.