Mi conviene mantenere l'iscrizione ad INARCASSA

messaggio inserito martedì 5 agosto 2014 da cristitusso

cristitusso : [post n° 346055]

Mi conviene mantenere l'iscrizione ad INARCASSA

Da qualche hanno insegno (sono comunque precaria) e annualmente l'INPS procede ad effettuare le trattenute per il TFR.
Ho mantenuto comunque la mia iscrizione ad INARCASSA (sono iscritta dal 2006) pagando annualmente i minimi soggettivi al netto della quota già trattenuta dall'INPS (c'è da dire che da quando insegno l'attività professionale matura 0€).
Gradirei sapere se mi conviene continuare così oppure è meglio che mi levo la partita IVA e me ne vado da INARCASSA.
Grazie
kia :
ma se sei assoggettato ad altra forma previdenziale obbligatoria non puoi essere iscritto a inarcassa.......
kelis :
quoto Kia. O sei iscritta alla Gestione Separata INPS, oppure ad Inarcassa.
Tu sei sicuramente sotto INPS quindi dovevi toglierti da Inarcassa per tutti i giorni/mesi di durata del contratto con la scuola. Non so ora se puoi chiedere rimborso dei contributi versati ad Inarcassa, ma se chiami il call center dovrebbero darti una risposta.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.