altezza minima locali abitabili

messaggio inserito venerdì 22 luglio 2016 da Ila17

Ila17 : [post n° 384408]

altezza minima locali abitabili

Buongiorno a tutti,
un mio cliente sarebbe interessato a prendere un immobile al centro di roma adibito ad affittacamere. Il problema che mi è subito saltato all'occhio è che c'è una parte dell'ingresso ribassata a 2,00m (soppalco non praticabile), per una supertficie di circa 12mq su 20mq di ingresso.
Catastalmente risulta corretto e sembra, ma io non l'ho visto, ci sia stato un condono...
Dato che si tratta di un'attività commericiale e quindi più facimente soggetta a controlli, vorrei trovarmi in difficoltà....
Il Regolamento edilizio del comune di roma prescrive altezze minime di 2,40m per locali di servizio ... siete a conoscenza di qualche deroga - regolamento speciale per i locali abitabili al centro storico?
Grazieee
Ila17 :
ovviamente... NON vorrei trovarmi in difficoltà!
ponteggiroma :
Illa... premesso che per i locali in centro non ci sono deroghe, qui a roma il problema è sempre il solito (soprattutto in centro), non si può, ma si fa, perchè le forze in gioco sono troppe. L'unica cosa che ti consiglio è di non credere MAI quandi ti dicono che i condoni ci sono e non esibiscono i documenti. Insomma in molti casi funziona alla "volemose bene", a te la decisione. E non vado oltre, perchè altrimenti potrei spararle grosse
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.