Costo PIVA E durata agevolazioni?

messaggio inserito domenica 1 gennaio 2017 da cobi

cobi : [post n° 391144]

Costo PIVA E durata agevolazioni?

Salve sono un architetto abilitato ma non iscritto all'ordine. Fino ad oggi ho collaborato in uno studio tirando avanti con prestazioni occasionali. Ora vorrei aprire la PIVA e visto che ho meno di 35 anni aderire al regime dei minimi.

-Quando costa aprire una PIVA?
-Se dopo un anno ipotizziamo che la chiudo quando mi costa chiuderla?
-Se dopo un anno chiudo la PIVA e poi la riapro perdo le agevolazioni fiscali (quale il regime dei minimi) o comunque li mantengo fino a 35 anni?



lexberna :
Ciao,

sono tutte domande che devi fare ad un commercialista per avere una risposta precisa in base alla tua situazione altrimenti rischi di non avere risposte corrette.
In ogni caso l'apertura della partita IVA non ha un costo se non quello del disturbo del commercialista.
eli71 :
Per aprire e chiudere la partita Iva credo che come ha detto lexberna costi solo il tempo del commercialista (ma forse puoi farlo anche tu da solo). Per quello che riguarda il regime dei minimi quello in vigore attualmente non è legato all'età ma è il regime normale di chi ha un reddito inferiore ai 30.000 euro.
Cobi :
Quindi da quello che scrivi capisco che, chiunque a prescindere dall'età rientra nel regime dei minimi purché abbia un reddito inferiore a 30.000€?
eli71 :
Esatto, ma come ti diceva lexberna un commercialista ti saprà dare tutti i dettagli meglio di noi.
biba :
Per aprire la partita IVA non c'è bisogno del commercialista, devi solo fare la fatica di informarti e andare all'agenzia delle entrate, compilare il modulo e fare la fila per consegnarlo. La p.iva non è un coso in sé, ma ovviamente una volta aperta dovrai iscriverti ad inarcassa e di conseguenza dovrai pagare i contributi. Vai a leggere il sito di inarcassa che spiega esattamente quanto spenderai di contribuzione minima. A questo ovviamente si aggiungono le tasse che pagherai su quello che fatturi.
cobi :
intanto grazie.
Le tasse su quello che fatturo sono pari al 4% giusto?
Kia :
l'apertura della p.iva non richiede il commercialista ma solo farsi la coda all'agenzia delle entrate....Idem per il cambio di indirizzo associato alla p.iva, mi compilai il modulo e mi feci la coda. Non ci sono costi. L'unica cosa che ti chiedono è il codice attività e indirizzo dove terrai la documentazione fiscale (io che nn ho uno studio ho messo indirizzo di casa) e ovviamente i tuoi dati personali (codice fiscale, ecc.ecc.)
Kia :
non confondere tasse e contributi.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.