Cosa pagare?

messaggio inserito venerdì 6 gennaio 2017 da TOni

TOni : [post n° 391347]

Cosa pagare?

Ciao a tutti e tutte,
sono un architetto di 31 anni iscritto all'ordine e ad inarcassa da luglio 2016, al di là delle cifre e relative tasse da pagare sulle fatture mi chiedo se devo pagare l'IRPEF e a quanto invece ammontano i dovuti ad inarcassa.
Grazie a chi mi risponderà
Kia :
posso dire che la domanda è un po' strana? nel senso che per inarcassa trovi tutto sul loro sito mentre per il resto dipende da che regime fiscale hai scelto....
Kia :
...forse intendevi l'IRAP?
TOni :
Si, chiedo scusa ma sono un novello e non mi è certo tutto chiaro (come spero lo sarà stato per la maggior parte dei colleghi). Io ho il regime forfettario e la partita iva è a mio nome, non a società.
Grazie
Kia :
ah ok! sull'irap c'è tutta una questione aperta. Però io con partita iva mia individuale (no studio associato o altro) non l'ho mai pagata. Questo indipendentemente dal regime scelto (ordinario o forfait) perchè l'irap è una cosa che riguarda più come è organizzato il lavoro ossia se hai uno studio con dei dipendenti assunti. Direi che nel mio e nel tuo caso c'è la cosiddetta "autonoma organizzazione" perchè siamo soli soletti e quindi non va pagata.
TOni :
Grazie Kia, tra inarcassa, assicurazione, irpef, iva e ordine è proprio il caso di dire che è più la spesa che l'impresa :)
Kia :
ah!ah! come non essere d'accordo con te! in bocca al lupo!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.