Iscrizione Albo senza p.iva

messaggio inserito mercoledì 18 ottobre 2017 da antonio

antonio : [post n° 401964]

Iscrizione Albo senza p.iva

Buongiorno;
Mi sono abilitato all'esame di stato e vorrei iscrivermi all'albo, attualmente svolgo un altro lavoro che terminerà a Marzo 2018, vorrei quindi iscrivermi all'albo ma senza aprire p.iva per eventualmente in un secondo momento aprirla e lavorare come architetto se non venissi riconfermato (cosa probabile)
Quali sono i costi annuali della sola iscrizione senza aprire p.iva e inarcassa?
Devo lo stesso fare i crediti richiesti dall'ordine di formazione continua?
Qual'è l'iter per l'iscrizione all'ordine?
Grazie
FraMa :
Buongiorno Antonio,
Sul sito dell'Ordine di Roma puoi trovare tutte le informazioni utili per l'iscrizione, compresi i costi (Home -> L'Ordine -> Iscrizione Online).
Per quanto riguarda i crediti puoi consultare nelle Faq sul seguente link:
http://ordine.architettiroma.it/notizie/16013.aspx
Ciffo :
Dunque Antonio, la cifra per iscriversi all'Ordine dipende da Ordine a Ordine, io per esempio sono iscritto all'Ordine di Padova, in quanto residente all'interno del territorio provinciale di Padova, e pago 210 euro all'anno più 55 euro di formazione comulativi, nel senso che posso fare quanti e quali corsi io voglia.
Ci sono degli ordini che per il primo anno fanno pagare il 50% della somma, per esempio, ma non è il caso del mio. I crediti devi farli, anche se per esempio il mio Ordine prevede l'esenzione dal conseguimento dei CFP (crediti formativi professionali) per il primo anno. Ergo: se vuoi li fai, sennò no, ma SOLO per il primo anno. Ricorda che devi conseguire un certo numeri di crediti triennalmente parlando, ed un certo numero di crediti annuali c.d. "obbligatori", ovvero ordinamentali. Ti consiglio di chiamare il tuo Ordine di appartenenza per farti spiegare tutto quanto.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.