Preventivo per parcella professionale completa

messaggio inserito sabato 6 gennaio 2018 da MAA studio

[post n° 404398]

Preventivo per parcella professionale completa


Salve vi chiedo un consiglio sul preventivo per una parcella in un cantiere abbastanza impegnativo.

Il lavoro si svolge a Roma

La situazione è la seguente il cantiere riguarda una villa di 4 piani che dovrà essere frazionata in tre appartamenti quindi le lavorazioni sono le seguenti

Progettazione 2D 3D gli appartamenti e della corte esterna di 300 metri quadrati.

DL almeno 2gg/settimana ( verifica della possibilità della demolizione di parte della scala interna e della realizzazione di una scala esterna a servizio dei due appartamenti al piano primo al piano secondo)
Verifica materiali

Capitolato d'appalto computo metrico dell'intero edificio sia lavori interni che lavori di facciate e tetto

Verifica Vincoli (idrogeologico e potenziale pratiche annesse)

Frazionamento e aggiornamento banche dati catastali
Eventuale inserimento in mappa.

Agilità per le 3 U. Immobiliari

Eventuale Rel. paesaggistica

Legge 10 / Pratica Enea infissi
Pratiche agevolazioni fiscali
Puntualmente Bonus Mobili

P.s. se manca qualcosa liberi di integrare a vostro piacere.

Grazie

MAA






:
Chiaramente ho dimenticato la pratica edile SCIA e la pratica di genio civile che però è a parte.
A questo punto mi sorge un dubbio...faccio una SCIA UNICA e poi fraziono o debbo fare 3 pratiche separate??
:
Prima l'intervento urbanistico per ristrutturazione con frazionamento in 3 u.i.
Dopo il catasto. Quindi la pratica edilizia sarà unica.
Verifica se non hai vincoli di pericolosità idraulica che impediscono il frazionamento.

Per quanto riguarda il preventivo, io partirei sviluppando prima una stima delle opere.
Poi applichi una percentuale sul totale per la direzione dei lavori.
E stabilirei degli importi per la pratica edilizia, per la relazione paesaggistica e per la progettazione in generale. Poi chiedi il preventivo : ad un ingegnere per le opere strutturali (progetto e direzione lavori strutturali). Preventivo del termotecnico. E preventivo del geometra per la variazione catastale finale.
Verifica se dovrai fare anche progetto impiantistico . Occhio a quanti mq sono. Leggiti il DM 37/2008.

Penso sia tutto.
In bocca al lupo.


:
Grazie 1000 per le dritte...
Crepi l'agnello!
M.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.