creazione di una cabina armadio

messaggio inserito lunedì 23 luglio 2018 da giulio

[post n° 411097]

creazione di una cabina armadio

Buongiorno,
devo aggiungere una cabina armadio di 12 mq presi dall'appartamento contiguo, di mia proprietà, l'architetto incaricato mi ha sottoposto un preventivo di 4700 € più IVA 4%. le voci sono:
-Verifica dello stato di fatto dell'immobile in oggetto
-Sopralluogo e rilievo dei due immobili
-Progetto architettonico per frazionamento e fusione
-Presentazione variazione catastale
-Direzione lavori e redazione fine lavori
Secondo voi il prezzo non è alto dal momento che, ovviamente, andranno aggiunte le spese di realizzazione che non sa quantizzare?
Ringrazio fin d'ora chi vorrà aiutarmi
Giulio
:
E' compresa anche la progettazione dell'arredo su misura?
Comunque per quanto mi riguarda credo sia eccessivo.
Saluti
:
no, non è alto.
:
Dove è sito l'immobile?
:
Premettendo che è deontologicamente discutibile opinare il preventivo di un collega le dico che la fattispecie implica una serie molto ampia di adempimenti ed è relativamente rognosa.
Dalle voci da lei elencate manca comunque la specifica del titolo edilizio che verrà presentato a meno che non è la seconda "progetto architettonico per frazionamento e fusione", così come manca l'indicazione degli oneri di presentazione. Per quanto riguarda la quantificazione delle spese di realizzazione chieda la redazione di un computo metrico estimativo, che potrebbe anche far includere nell'offerta, così da avere una idea di massima degli oneri complessivi cui andrà incontro.


:
A Mentana, in provincia di Roma
:
La ringrazio, seguirò senz'altro i suoi consigli
:
Premesso che io non amo giudicare i preventivi dei colleghi, LCC, mi spieghi dove vedi l'eccesso leggendo il post iniziale?!!? io invece sono d'accordo con Ponteggi.
Il collega, se leggi bene, non deve progettare solo la cabina armadio ma deve rilevarsi due immobili, verificare che si possa fare frazionamento e fusione, verifica della legittimità di entrambi (archivi comunali vari), presentare penso una cila, seguire il cantiere, fare una variazione catastale.
Tra l'altro non sappiamo manco di quanti metri quadri sono gli appartamenti, magari sono dei monolocali ma questo tu non lo sai e potrebbero essere due appartamenti da 100 mq in un centro storico quindi anche più difficile da rilevare.....
:
Ho espresso solo la mia opinione. Da quello che leggo dal post iniziale mi sembra eccessivo, poi ci possono essere mille variabili che non conosciamo
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.