parcella per forniture arredi?

messaggio inserito mercoledì 3 ottobre 2018 da elle

[post n° 413217]

parcella per forniture arredi?

Buongiorno, secondo voi qual è la percentuale corretta da applicare su parcella per occuparsi anche delle forniture per un piccolo ufficio? Il mio incarico già comprende la progettazione, pratiche etc. Per le forniture vorrei applicare una tariffa a percentuale, quale può essere un range congruo?
:
Ciao Elle!
Diciamo che si tratta di scelta o indicazione sugli arredi interni, e il tuo lavoro termina una volta indicato il prodotto?
Se si, e l'ufficio fosse in affitto, potresti pensare di chiedere una cifra pari (o metà o il doppio...) ad una mensilità, come si fa talvolta coi restyling!
Metti in chiaro che poi l'acquisto è a carico loro, una volta scelto il prodotto il tuo lavoro è finito, altrimenti ti ritrovi a fare decine di cambiamenti e ti chiedono anche di seguire consegna, corretto montaggio/installazione e il tuo tempo impiegato si triplica!
Facci sapere =)
:
Grazie Clara!
In questo caso oltre a prevedere dimensioni e tipologia ho proposto più fornitori, confrontato preventivi delle offerte e dovrò essere io a gestire ordini e tempi e supervisione e montaggio... quindi? è più corretto indicare una percentuale o fare un forfait eventualmente aggiungendo qualcosa per modifiche o exta?
:
Non c'è una regola, in generale metti sempre in chiaro che le modifiche si pagano, magari puoi dire che un paio sono eventualmente comprese, le altre sono da sommare a consuntivo, cosi come le uscite (se fai da personal shopper un paio di volte ti porti il cliente, dopo di che 2/3 ore di shopping gli costano es. 150 euro). In realtà non credo ci guadagnerai di più ma questo serve come deterrente alle perdite di tempo del tipo "non mi piace il portasciugamani" che altrimenti possono incrementare esponenzialmente il tuo lavoro e di conseguenza far diventare il compenso orario ridicolo!
Non conosco il lavoro ma considera che rispetto ai primi lavori che ho preso mi sono resa conto di aver chiesto meno della metà di quanto fosse non dico "giusto" ma "sostenibile"!
In bocca al lupo!
:
Esatto! mi chiedevo se ci fosse una linea guida da seguire perché anch'io su altri lavori di consulenza arredo sono andata in totale rimessa se considero il tempo investito... sicuramente con l'esperienza affinerò il tariffario! grazie grazie
:
Non credo proprio che ci sia... :( tieniti alta, lo so che all’inizio è difficile ma dopo un po’ diventerà un buon modo per scremare i lavori, in modo che se anche te ne capiteranno di pesanti bilancerai con un buon guadagno, gli altri li perderai, ma ciò significa che chi non accetta un preventivo congruo non da il giusto valore al tuo tempo...
:
io mi farei pagare una percentuale dal fornitore.....
:
nooooo! io sono pagata dal committente mica un commerciale dei vari fornitori... mi pare pratica molto molto scorretta
:
elle vedo che ragioni come me.....benvenuta nel club di chi fa la fame....
:
.... che mi dai consigli trabocchetto???! :D
:
se ti pagassero bene il tuo lavoro sarebbe un consiglio trabocchetto, ma per esperienza....ti dico che io e te siamo i due unici che non si fan pagare a percentuale dai fornitori...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.