Architetto italiano residente all'estero

messaggio inserito venerdì 3 gennaio 2020 da Michele

Michele : [post n° 427898]

Architetto italiano residente all'estero

Salve,
sono un architetto italiano, laureato e abilitato con esame di Stato in Italia, residente in Spagna (Anagrafe AIRE), Sono attualmente iscritto all'ordine (Colegio) di Catalonia delegazione di Barcellona, ma non sono mai stato iscritto ad un ordine in Italia. Avrei un progetto per il 2020 in Italia, ma l'ordine della mia ultima città di residenza in Italia, non mi ha saputo dire se posso direttamente esercitare in Italia. Mi hanno detto di chiedere al MIUR. Ma il MIUR omologa anche i titoli professionali ? Io i titoli, laurea + esame di Stato, già li ho. Non devo omologare titoli stranieri. Ho appena scritto e-mail al CNAPPC, ma torna indietro.
Grazie a chiunque mi dia indicazioni o piste.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.