collaborazione con società di servizi

messaggio inserito giovedì 10 settembre 2020 da roberta

[post n° 436536]

collaborazione con società di servizi

Buongiorno, chiedo gentilmente un chiarimento in merito a questa possibilità collaborativa che mi è stata proposta.
Si tratta di una società di servizi di edilizia. Nel caso io venga proposta come architetto per lo sviluppo della parte di progettazione e presentazione pratiche edilizie come si sviluppa il rapporto con il cliente? io ritengo corretto che , in quanto professionista, faccia sottoscrivere al cliente un disciplinare d'incarico stipulato tra me professionista e il cliente stesso....corretto?? Dal punto di vista fiscale come si può sviluppare la cosa?? Devo obbligatoriamente io professionista fatturare direttamente al cliente, oppure può fatturare la società di servizi al cliente e io fatturo alla società??

altra domanda: nel caso fossi assunta come dipendente, posso firmare una pratica edilizia per conto di tale società?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.