Dipendente e partita iva

messaggio inserito martedì 24 novembre 2020 da Antonio

Antonio : [post n° 439781]

Dipendente e partita iva

Salve colleghi,
Sono un dipendente assunto da una società di ingegneria con regolare contratto, vorrei però avere la possibilità di praticare la libera professione e vorrei aprire la partita IVA regime forfettario. La mia domanda è: cosa e come devo pagare ad inarcassa, mi devo iscriverci?
gioma :
Non devi iscriverti ad Inarcassa.
Il lavoro dipendente continuerà ad avere contributi INPS versati dal tuo datore di lavoro mentre, in merito alla libera professione, dovrai aprire partita p.iva e versare personalmente i contributi per questa attività alla Gestione Separata INPS.
In fattura però dovrai prevedere un contributo integrativo del 4% ad Inarcassa da non iscritto.
Informati meglio presso un commercialista oppure un consulente del lavoro.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.