COMPUTO METRICO PER ASSEVERAZIONE DECRETO ANTIFRODE

messaggio inserito lunedì 20 dicembre 2021 da Valeria

Valeria : [post n° 454809]

COMPUTO METRICO PER ASSEVERAZIONE DECRETO ANTIFRODE

Buongiorno, devo asseverare delle spese sostenute per una ristrutturazione (manutenzione straordinaria) all'interno di un appartamento in cui sono stati rifatti completamente il bagno e la cucina. Nel computo metrico devo inserire anche i costi per le forniture dei materiali (rivestimenti, sanitari, intera cucina, pitture) che non sono state acquistate dalla ditta? Come giustifico il prezzo..in base a quale riferimento? Nel prezzario della Regione Lazio non trovo l'importo per queste forniture.
Grazie
archspf :
Non lo trovi no: sono forniture che contribuiscono assieme al costo della loro posa alla determinazione del costo (prezzo impresa + prezzo materiali), da confrontare con quello dell'opera compiuta contenuto nel prezzario di riferimento.
Mi viene il dubbio che abbiate mai fatto un computo...
Valeria :
Grazie Architetto, per la sua risposta. Personalmente ho fatto computi metrici precedentemente ma non ho mai dovuto asseverarne le spese.
Se ho interpretato bene la sua risposta quindi dovrei computare le lavorazioni relative alla posa svolte dall'impresa, aggiungere nel computo il costo relativo alle forniture acquistate separatamente e verificare che la somma tra posa computata e fornitura sia maggiore della spesa effettivamente sostenuta (il costo della fornitura della cucina non credo di doverlo contemplare in quanto trattasi di altro tipo di detrazione, "mobili ed elettrodomestici"). Inoltre, dovrei anche verificare che il costo al mq sia contenuto all'interno dei limiti di spesa ammissibili. E' corretto?
Grazie
archspf :
E' esattamente il contrario: il prezzo congruo è quello riferito a ciascuna voce di lavorazione (compiuta) derivante dal computo metrico estimativo, basato sul prezzario ufficiale. Di qui si verificherà che la somma Impresa+Materiali per ogni singola voce sia minore o uguale, ovvero in caso superino il prezzo congruo l'eccedenza è indetraibile.
Inoltre non esiste un costo al mq ma un limite di spesa ammissibile.
Vero :
Ciao sono alle prese anch'io con lo stesso incarico e relative problematiche. Se vuoi ti lascio la mail e magari ci confrontiamo insieme.
email
Valeria :
Si, certo, volentieri!
Vero :
Ottimo, ci aggiorniamo presto li.
Michele :
Potrei avere per piacere i suoi contatti mo servirebbe anche me un documento del genere questo è il mio numero puo contattarmi anche su whatsapp 3298876776
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.