posizione fiscale per professione ed insegnamento

messaggio inserito giovedì 29 settembre 2022 da M. Luisa

M. Luisa : [post n° 465257]

posizione fiscale per professione ed insegnamento

Buongiorno, sono un architetto, con p.iva quindi iscritta ad Inarcassa, mi è stata proposta una docenza - contratto per un anno - per un'università privata telematica, come devo comportarmi per la parte previdenziale? secondo me posso rimanere in inarcassa, essendo una collaborazione... o devo cancellarmi ed aprire una posizione in inps? Tra l'altro, sarebbero due le posizioni ...una per docenza e una a gestione separata per la professione? Ringrazio da ora per il vostro riscontro... Cordialmente.
Meg :
Buongiorno, il mio consiglio é di affidarsi alla consulenza specialistica di un commercialista. Io per affiancare alla professione di architetto quella dell'insegnamento - però in altra materia non inerente l'architettura - ho dovuto fare prima di tutto una estensione di p.iva con aggiunta di codice Ateco specifico. La cassa rimane nel mio caso l'Inarcassa. Dal mio punto di vista personale la prima discriminante sarebbe capire se tale attività rientra o meno nel codice Ateco della tua p.iva. Ribadisco però di affidarsi ad una consulenza specifica
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.