p+F professione e fisco - i post di mercoledì 15 settembre 2010

i post di mercoledì 15 settembre 2010

[post n° 240950]

part time

salve a tutti i colleghi!!!...mi hanno proposto un part time a 23 km da casa mia....poi l'arch prevede solo un rimborso spese e mi hanno chiesto di quantizzarle vorrei un vostro consiglio...le spese reali si aggirano intorno alle 300 euro...secondo voi chiedendo 400 euro è troppo azzardato???
[post n° 240947]

...a proposito di lavorare nel pubblico...

Ciao a tutti, cari colleghi! C'è qualcuno che in base alla propria esperienza, potrebbe dirmi se, per affrontare un concorso pubblico ci sono dei testi specifici su cui studiare per avere una preparazione di base? oppure possono andar bene quelli di preparazione per l'esame di stato? oltre, naturalmente alla normativa espressamente richiesta nei singoli bandi di concorso, ovviamente.
Spero che qualcuno di voi possa illuminarmi..........
[post n° 240894]

lavorare nel pubblico?

Ragazzi, sono da poco laureata al politecnico di milano e in attesa di fare l'esame di stato e già la situazione lavorativa è pressochè avvilente. Dopo tre mesi di prova estiva, in provincia di Milano, con rimborso spese mi è stato proposto di rimanere a 700 euro nette fino a che non ho la firma, in ritenuta d'acconto. poi chissà. Non penso di meritare uno stipendio da architetto con esperienza, ma
[post n° 240860]

consiglio...

30 anni. architetto abilitato. lavoro da 3 anni. sempre rapporto lavorativo a fisso mensile(con p.iva).1000,00 euro netti per 9 ore di lavoro. oggi la proposta: uno studio mi chiede collaborazione professionale, no fisso mensile, no orari fissi. ovviamente paga a progetto. No lavoro=no denaro. mi ripeto che è il salto verso la libera professione che prima o poi devo fare. ma ho paura.
[post n° 240856]

E' un'occasione?

Ragazzi, frequento da poco il sito ma vorrei porvi un quesito sull'onda dei post rilasciati in questi giorni. In questi mesisto valutando varie proposte per cambiare rispetto allo studio dove sono ora. Ho ricevuto una proposta di assunzione in uno studio di ingegneri che si occupa di progettazione di ospedali. 1200€/mese + 13ma, assunto a tempo determinato che potrebbe diventare ind. (5 livello contratto nazionale metalmeccanici). Secondo voi può essere una

i post di mercoledì 15 settembre 2010