DOCFA E VARIAZIONE CATASTALE

messaggio inserito venerdì 23 gennaio 2009 da raiodesol

raiodesol : [post n° 186210]

DOCFA E VARIAZIONE CATASTALE

ciao.. è da un po che vi martello con questo docfa... MA MI FA IMPAZZIRE
ho importato il file dxf nel docfa ma non mi fa vedere le linee tratteggiatte, ma le fa continue, facendo la DICHIARAZIONE DI PORZIONE DI U.I. è fondamentale che si vedano col tratteggio.
inoltre fa casino anche con l'hatch qualcuno sa dirmi come posso fare?
POI qualcuno sa anche come posso sapere l'anno di costruzione del fabbrcato in tempi brevi...
GRAZIE MILLE.
boken :
nel docfa (od oltretutto per quelli del catasto) meno linee metti e più è sicuro che ti accettano il file. Il Docfa è concepito per leggere linee normali e nessun riempimento.
colmar :
non mettere linee tratteggiate nel dwg da importare nel modello docfa - una volta creato il dxf, aprilo e carica da autocad le linee che ti occorrono (tratteggiata - trattopunto ecc.) con cambio proprietà modifica le linee continue che vuoi diventino tratteggiate o altro (ricordati di salvare in formato dxf autocad 2004, oltre questa versione docfa da problemi di compatibilità)
Campanellino :
ho risolto esplodendo i retini e, per le linee tratteggiate, se proprio ci volgiono, disegno tutti i trattini uno a uno!!!
Però l'ultima volta il tecnico mi ha detto che i muri non vanno retinati ma lasciati bianchi.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.