estrusione

messaggio inserito sabato 11 settembre 2004 da nervo

nervo : [post n° 28246]

estrusione

Salve,
premetto che non sono un esperto di autocad, il mio problema è il seguente:
ho disegnato una polilinea 3d (immettendo le coordiante, tramite un lisp, da un file formato text) che rappresenta il profilo lungo il quale dovrei estrudere una circonferenza, ma dopo aver imposto l'estrusione lungo la polilinea mi viene dato il seguente messaggio di errore:
non possibile estrudere profili sweep autointersecanti.
Cosa posso fare?
Grazie.
rik :
che un qualche spigolo si intersechi.
Per estrudere un cerchio su una polilinea 3D (per fare un tubo ad esempio) il profilo non si deve intersecare.
Antonella :
Prova a premere disegna e nel menù scegli contorno cliccando all'interno della tua figura otterrai un contorno anche se hai delle intersezioni, altrimenti dopo disegna puoi scegliere regione selezionando tutto su un layer diverso dal fondo ed estruderlo successivamente!
nervo :
Ringrazio Rik e Antonella per i loro suggerimenti ma vorrei precisare che:
1) il profilo (la traettoria), lungo il quale dovrei estrudere un cerchio, non si interseca (la traettoria rappresenta una funzione del tipo z=f(x,y) dove ad ogni coppia di valori (x,y) corrisponde un solo valore di z).
2) ho provato ha fare come mi ha suggerito Antonella ma autocad mi da sempre lo stesso messaggio di errore: impossibile estrudere, profili superiore e inferiore dello sweep risulterebbero autointersecanti.
3) ho cambiato la sezione di estrusione, invece di un cerchio ho utilizzato un rettangolo e mi da un diverso messaggio di errore: impossibile estrudere, la curva laterale non interseca la superficie.
4) Devo dire che l'intero disegno si compone anche di una spirale (di tipo logaritmico) che si sviluppa nello spazio, ed estrudere un rettangolo lungo la spirale non mi ha creato nessun tipo di problema.
Quindi non capisco perchè non è possibile fare l'estrusione lungo le altre curve.
Ho l'impressione che forse qualcosa di banale mi sfugga:
posizionamennto della sezione da estrudere in modo particolare?
Un'ultima cosa: la sezione da estrudere deve essere piena perchè devo calcolarmi il baricentro, i momenti di inerzia e i prodotti di inerzia del complessivo.

Ringrazio in anticipo chi può darmi una mano a risolvere questo problema anche suggerendomi un programma diverso da autocad.
rik :
purtroppo brancolo nel buio.

D'accordo la funzione ma hai verificato che il progamma di lisp non abbia sbagliato ad inserire delle coordinate. Fai una verifica della polilinea

Un tentativo potrebbe essere quello di suddividere la curva in due segmenti e provare a rifare l'estrsione nei due segmenti e vedere dove da l'errore.
nella parte dell'errore suddividerla nuovamente in due e rifare l'estrusione e vedere....

In questo modo si puo' andare ad esaminar el apolilinea e capire qual'è lo spigolo che gli da noia.

potrebbe essere anche una curva secca che in modo che il profilosi vada ad intersecare es. se pieghi un tubo vuoto questo al centro della piega si schiaccia puo' essere che per lui ci sia una curva troppo stretta per la dimensione del cerchio.
Prima di cominciare a verificare la polilinea prova a rifare l'estrusione con diametro più piccolo.
Antonella :
L'unica idea che mi viene in mente è quella dei piani UCS forse dovresti controllare se sono compatibili con la tua estrusione.....
nervo :
Bravo/a Rik,
ho provato l'estrusione con un cechio di raggio inferiore ed effettivamente l'estrusione viene fatta,
ma
il mio problema purtroppo resta perchè le polilinee lungo le quali dovrei fare l'estrusione sono costituite mediamente da 10.000 punti, il passo (la distanza) che ho imposto tra un punto e il successivo è di circa 0.1 unità che corrisponderebbe ad un decimo di millimetro (le curve sono il profilo di profilati a sezione circolare e/o sezione rettangolare da ricavare tramite il taglio laser di piastre di acciao inox con macchine a controllo numerico).
La sezione circolare, che mi interessava estrudere, ha un raggio di 5 unità (5 mm), mentre quella che sono riuscito ad estrudere ha un raggio di 0.01 unità (in realtà avevo già provato, prima di inviare il primo messaggio, ad estrudere un cerchio di raggio minore, e mi ero fermato ad un raggio di 1 unità, pensando che non fosse quella la via da seguire).
Inoltre, non vorrei essere pignolo, (sono d'accordo con l'esempio fatto da Rik del tubo che si piega se la curva è troppo stretta) ma non mi è tanto chiaro il perchè l'estrusione venga fatta con un cerchio di raggio inferiore di 2 ordini di grandezza rispetto a quello che sono riuscito ad estrudere lungo la spirale logaritmica (la curvatura della spirale è in alcuni punti maggiore della curvatura delle altre curve anche se il passo tra un punto e quello successivo della spirale è maggiore, circa 1 unità -riducendo il passo di 1 ordine di grandezza la sezione che è possibile estrudere diminuisce di 2 ordini ?-)
Dopo l' estrusione del cerchio di raggio 0.01 unità ho provato ad espandere solo le facce laterali del solido estruso (la lunghezza ovviamente deve rimanere la stessa) mediante il comando sfalsa ma ovvimante mi ha dato errore.

Scusa Antonella ma che cosa è la compatibilità dei piani UCS?

Mi rendo conto che a questo punto tutto diventa una semplice speculazione intellettuale.

Ringrazio Rik e Antonella.
rik :
Concordo che ormai è diventata una questione di principio (tu macchina bast... devi fare quello che voglio non quello che vuoi tu!) il fatto che faccia un profilo di due ordini di grandezza più piccolo puo' essere dovuto al fatto che i punti siano troppi e le curve che dovrebbe fare l'estrusionesono troppo ravvicinate e "LAMPO DI GENIO" mentre scrivevo questa frase mi è venuta l'illuminazione:
Facendo dei segmenti troppo piccoli puo' essere che quando va a fare l'estrusione per raccordare i segmenti tra di loro qualche segmento venga ad essere annullato (per esempio se cerchi di raccordare due linee con un certo raggio ed una delle due è più piccola del raggio non ti viene permesso di fare il raccordo perchè altrimenti la linea verrebbe eliminata).

In ogni caso d'accordo che con AutoCAD si fa di tutto ma secondo me per esigenze particolari, specialmente meccaniche, conviene appoggiarsi ad altri programmi più specifici (PRO E, Solid Edge, etc etc)

nervo :
Penso che tu abbia ragione Rik.

Grazie a te e ad Antonella per l'aiuto
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.