Software BIM per energetica e calcolo impianti termotecnici

messaggio inserito lunedì 18 gennaio 2021 da pc

pc : [post n° 441741]

Software BIM per energetica e calcolo impianti termotecnici

Buonasera,
devo valutare l'acquisto di un software che mi permetta di creare un modello BIM da utilizzare poi per il calcolo energetico, acustico e termotecnico, non parliamo di REVIT, ALLPLAN o Archicad ma qualcosa possibilmente di più economico e relativamente intuitivo da utilizzare. Ho provato Blumatica BIM Archit Energy ma non mi convince il BIM nonostante sia intuitivo, ho avuto dei problemi con l'apertura di un file IFC creato il giorno prima. Conoscete Termolog o Namirial? Grazie anticipatamente a chi vorrà rispondermi.
gioma :
Visita il sito della ACCA sw.
jrk87 :
Ciao, c'è Termus dell'ACCA ma la modellazione Bim è come quella di Blumatica Energy, scarsa , lenta ostica.

Quasi tutti i software BIM di aziende italiane hanno dei seri problemi di programmazione per la parte di modellazione.

Lo standard IFC è supportato solo come "lettura" e non come creazione di oggetti nativi , che sarebbe quello che tutti vorremmo.

Io uso Revit stabilmente da 10 anni ormai ma non ho ancora trovato nessun add in italiano che possa in questo momento soddisfare le richieste del superbonus 110 e la normativa tuttora in vigore.
Per questo stiamo al momento "ricalcando" le cose su blumatica perdendoci un sacco di tempo e pazienza.
pc :
Ciao,
intanto vi ringrazio delle risposte.
Si ho provato Blumatica Archit BIM Energy, facile da usare però un pò troppo spartano per quanto riguarda il controllo nella creazione del modello.Attualmente sto testando Termus BIM, un passo avanti per quanto riguarda il controllo delle operazioni in ambito BIM, comunque semplice da utilizzare ma anche qui credo manchi qualcosa. Alcuni colleghi lavorano su Termolog che vorrei testare, ma sarebbe il caso di realizzare il modello BIM separatamente. Namirial offre un Termo con un BIM Archiline XP ma onestamente non ho sentito pareri in merito. Revit sicuramente è un punto di riferimento per il BIM ma occorre svenarsi, uno che inizia, come me, non ha quel budget.
anna :
Buongiorno pc,
sei arrivato ad una conclusione? Hai testato qualche software? Sono interessata anche io all'acquisto di un software BIM, ma Revit è troppo costoso. Utilizzo programmi Namirial per le certificazioni, quindi pensavo di prendere il modulo Archiline XP, ma effettivamente non riesco a capire se ne vale realmente la pena. Lo farei per avere più facilità nel passaggio dati dal modello tridimensionale a quello energetico. Altrimenti pensavo a Blumatica...qualcuno saprebbe darmi qalche info? Grazie!
Miriam :
Vedi architec della softcad
È franncese. Io lo uso da 25 anni
È come archicad ma costa 1/3
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.