impostazione disegno 3d

messaggio inserito lunedì 14 marzo 2005 da paint101

paint101 : [post n° 45301]

impostazione disegno 3d

qual'è la prassi migliore per impostare ed eseguire un disegno 3d? io d' autodidatta ho capito questo: si usa generalmente la vista dall'alto,e le varie altre viste(assonometrica prospettica ecc.....), per verificare che il risultato sia conforme ai nostri intendimenti. E' giusto o è meglio che continuo a studiare?
Arcady :
Innanzitutto con quale applicazione vuoi realizzare il tuo 3d? In ogni caso sappi che ogni programma prevede un'approccio diverso e all'interno di una stessa applicazione (per es. 3ds max) possono esserci diverse strade per conseguire un medesimo risultato.
Dalla tua domanda desumo che comunque tu abbia bisogno di studiare ancora un po'. Se ti serve una mano o dei consigli: gerry(at)biepi.it, ti aiuterò quantomeglio posso.
nico_cad :
lavoro nella vista perspective o in prospettiva....e verifico negli altri casi....non esiste una metodologia e come dice arcady molti sono i software che lavoro per proprio conto...
Arcady :
Se la superficie che devi "mappare" con una rete è irregolare le cose non sono semplici. Prima di tutto si tratta di capire con che tecnica hai ottenuto il suo solido e quali caratteristiche ha. Se credi puoi mandarmi il file a gerry(at)biepi.it e vedo cosa si può fare e se trovo la soluzione te la mando immediatamente.
paint101 :
innanzitutto grazie per la disponibilità.
guarda io utilizzo i comandi standard per il disegno 3d di autocad 2000. non ho un file specifico da spedirti perchè ogni volta sperimento e cerco di aumentare le mie conoscenze.
Visto che ci sono ne approfitto per farti qualche domanda:
1)3ds max è un cosiddetto programma di terze parti cioè usa il cad come piattaforma?
2) per farmi un idea è giusto pensare il cad come il programma basic è i vari programmi di terze parti come comandi aggiuntivi specifici per diversi settori?
3) secondo te studiare una versione datata come autocad 2000 mi dà le basi per poi usare versioni più recenti o il cad si è cosi evoluto che non mi servirebbe a niente?

p.s. scusa le domande da profano ma la materia per me è quasi sconosciuta...
Arcady :
3ds max non è un programma di terze parti, ma una delle applicazioni più complete ed efficenti per la grafica 3d. Il vantaggio rispetto ai concorrenti (Maya, Cinema 4d,ecc) è che è perfettamente compatibile con Autocad per cui ti consente di espostare/importare files dwg. Non è giusto quindi pensare ad Autodac come base e gli altri programmi come 3ds come aggiunte. Sono entrambi programmi completi ognuno con sue caratteristice tipiche.
Autocad 200 è, secondo me, un ottimo punto di partenza per versioni più recenti dato che fino alla cersione 2004 non ci sono state evoluzioni talmente profonde da essere3 significative per chi comincia ora ad usare un cad.
Chiedo scusa per la risposta sintetica. Per ogni altra domanda sono a disposizione qui o via mail.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.