Georeferenziare fogli di mappa catastali..

messaggio inserito giovedì 9 giugno 2005 da Cosimo

Cosimo : [post n° 52764]

Georeferenziare fogli di mappa catastali..

Carissimi, ho la necessità di georeferenziare una zona del territorio di un dato comune, in maniera tale da indicare i vertice di un'area rilevata oltre che in coordinate catastali anche in coordinate Gauss-Boaga, sapreste per caso dirmi come poter operare o indicarmi se conoscete un sito che mi dia un aiuto in tal senso???, vi saluto e vi ringrazio in anticipo.

Buon lavoro a tutti
Cosimo
Emanuele :
La rappresentazione utilizzata dal Catasto è una carta afilattica,ma le deformazioni lineari, come pure le deformazioni aereali sono modeste.Per deltaX<20km il modulo di deformazione è=1 e si mantiene entro valori accettabili fino a 70km.
Il problema si viene ad avere nel caso di punti appartenenti a fogli diversi che potrebbero avere origini diverse.
In generale, per aree limitate, se conosci una terna di punti con coordinate note in entrambi i sistemi (PF) puoi operare una rototraslazione rigida.
In commercio esistono programmi che eseguono la conversione di coordinate (cartlab) ma è indispensabile che abbiano le coordinate dei vari centri di emanazione
puoi dare un'occhiata su:
www.xcad.it/prodottiaccad/qualitarilievi/trasformazioni.htm
www.geologia.com/cartlab2/faq.html
www.geologi.it/cgi-bin/ultimatebb.cgi?ubb=get_topic;f=6;t=000143#000…
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.