xrif e layer

messaggio inserito venerdì 10 giugno 2005 da Campanellino

Campanellino : [post n° 52893]

xrif e layer

Ciao a tutti!!
Volevo sapere se, quando si inserisce un disegno come xrif, è possibile usare gli stessi layer oppure bisogna per forza crearne di nuovi con lo stesso nome!

Mi spiego meglio:
Ho un disegno in cui ho inserito come xrif la pianta perimetrale di un appartamento per poter poi disegnare varie ipotesi di distribuzione...il disegno di origine contiene vari layer che dovrei utilizzare per disegnare l'ipotesi distributiva: muri, finestre, porte, scritte, ecc...
Non sono riuscita a disegnare sugli stessi layer, x cui ne ho dovuti creare di nuovi con gli stessi nomi....è normale oppure c'è un sistema per utilizzare gli stessi layer??
delli :
ciao camp
è normale e, secondo me, è giusto che sia così...

bye bye
Campanellino :
Grazie delli un'altra domandina:

E' possibile spegnere dei layer di un disegno importato come xrif? Ho notato che spegnendoli nel file di origine nel file di destinazione non si spengono!!
Anche altre modifiche apportate al file di origine non si presentano nel file di destinazione tipo: cambio di colore dei layer, purga di layer e altro...come mai??

Scusa se possono essere domande stupide ma sto iniziando ora a lavorare con xrif!!!
Grazie 1000
delli :
come no... se congeli o cambi i layer nel file origine ti si modificano anche nel file dove hai caricato il file...
idem se fai purge...
hai provato a "ricaricare" l'xrif?

bye bye
simpho :
per vedere l' x-rif aggiornato, devi chiudere il file di destinazione, e riaprirlo solo dopo aver modificato e chiuso il tuo file di origine (x-rif). Credo che delli lo desse per scontato...
simpho :
... e per quanto riguarda spegnere i layer si possono spegnere anche nel file di destinazione senza modificarle l'x-rif "a monte"! Ciao
Ronin :
le impostazioni dei layer xref sono controllate dalla variabile visretain.
quando è 0, le impostazioni vengono riportate uguali a quelle del disegno "origine" ogni volta che aprite il disegno "ospite" dell'xref, quando è 1 le modifiche nel disegno ospite vengono mantenute indipendentemente dalle impostazioni dell'origine.
Campanellino :
Grazie a tutti....un'altre domanda sempre sullo stesso argomento: è possibile inserire in un file un xrif che si riferisce a una parte di disegno dello stesso file?
Campanellino :
Scusatemi se sono pressante ma ho un'altra questione: quando inserisco un xrif devo per forza inserire tutto il file o posso inserire solo una parte del disegno? Mi pare di aver letto sulla guida in linea qualcosa riguardo al ritaglio degli xrif ma non riesco a ritrovarlo....il comando XRITAGLIA risulta sconosciuto all'autocad che sto attualmente usando...forse perché è una versione LT?
a :
_xclip

ciao, andrea
a :
non ho capito bene vuoi inserire nel file un parte dello stesso file ma come x-rif?
Campanellino :
ad esempio una pianta di un appartamento su cui disegnare varie ipotesi distributive...
Ho un disegno semplificato e svuotato di tutti i muri divisori interni che uso come xrif...però se fosse nello stesso file dove ci sono i disegni delle soluzioni distributive non dovrei continuare a saltare da un file all'altro se devo fare delle modifiche al file di origine, tutto qua.
Il problema si presenta per lo più per le modifiche estetico/grafiche, ad esempio se devo modificare il modo di rappresentare i serramenti...non so se mi sono spiegata!!!!
Campanellino :
anche questo comando risulta sconosciuto.....UFFA!!!!!!
Credo proprio che dipenda dalla versione LT, sigh :-(
a :
io lavorerei con i layout
Campanellino :
Se in un disegno ho un xrif inserito e copiato varie volte....è possibile "staccare" solo una di queste copie dal disegno di origine in modo da renderla parte del disegno su cui sto lavorando, lasciando però che tutte le altre copie rimangano collegate al disego di origine?
Grazie!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.