Errore irreversibile: memoria esaurita

messaggio inserito mercoledì 13 settembre 2006 da mimmo

mimmo : [post n° 94004]

Errore irreversibile: memoria esaurita

Salve ragazzi, ho una domanda per voi.
Ho scansionato un disegno in scala di grigi, formato 70x180 cm di 48 mb in jpg circa. Il problema è che quando porto questo file in autocad e poi lo stampo, in scala 1:1 in pdf, mi dà errore irreversibile: memoria esaurita; mentre se ne stampo porzioni in a4, a3 ecc. Và tutto bene.
E' troppo grande il disegno? Mi sembra strano, poiche stampo in pdf disegni autocad anche di 330mb!!! Bhoooo.
Se qualcuno può aiutarmi.
Grazie mille
nico :
è possibile, anche perchè alcune entità vettoriali, pesano molto, ma in fase di stampa, sono molto semplici , mentre, un raster, dipende anche da che tipo di raster, occupa molta memoria in fase di stampa.
2 possibilità: o stampi abbassando la risoluzione di stampa ( e questo lo puoi fare settando la stampante virtuale pdf, magari è settata a 300 dpi , e la porti a 96, 150, fai tentativi).

oppure, stampi su un formato ridotto, invece che in A1, la stampi in A2, facendo scale to fit.

Così, una volta avuto il file in pdf, quando dovrai ristamparla, la puoi sempre ristampare in formato originale, rimettendo il folgio A1 , e rifacendo scale to fit.

spero di essere stato chiaro.
in bocca al lupo
mimmo :
grazie x la risposta velocissima.
In pratica volevo fare questa operazione, avendo scansionato il mio prospetto trattato a mano, volevo portarlo in autocad, inserire quote, retini ecc., poi stampare in Pdf, quindi portare su photoshop per impostare le tavole. Che ne pensi se stampo in EPS, la resa grafica perde?
grazie
nico :
a questo punto , stampa in eps, se devi trattarlo poi con photoshop, non perdi assolutamente definizione.
mimmo :
grazie per il tuo tempo.
ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.