Only for women. Una sedia nel verde - il Design per un mondo migliore

Concorso Internazionale di Design - 2a edizione

consegna entro 8 marzo 2010

Area Declic lancia un concorso riservato esclusivamente alle donne designer: possono partecipare studentesse e professioniste che abbiano compiuto i 22 anni. Non c'è limite d'età.

Si chiede di progettare una COLLEZIONE di SEDUTE per ESTERNI: poltroncina e divanetto / chaise longue e lettino bordo piscina / sedia (con e senza bracciolo) e sgabello.

Si chiede di trovare proposte innovative e soluzioni in grado di ridurre l'impatto ambientale nella loro  produzione, uso e smaltimento. E' lasciata libera la scelta dei materiali, ma sarà tenuta in considerazione la prossimità dei progetti alla tipologia estetica e produttiva dell'azienda promotrice Area Declic (ferro o alluminio abbinati a plastica, legno, intrecci).

Premi:
- 1° classificata: 1.500,00 €
- 2° classificata: 1.000,00 €
- 3° classificata: 500,00 €

BANDO IT - Liberatoria | BRIEF EN - Entry Form

+ info sul sito
- www.areadeclic.com


1ª edizione concorso "Only for Women"

Oltre quattrocento i progetti proposti, più di duecentocinquanta le designer coinvolte, di età compresa tra i ventidue e gli ottantanove anni, provenienti da trentadue nazioni: questi i numeri della prima edizione di ONLY FOR WOMEN. Una risposta massiccia e inaspettata che, se da una parte evoca il vuoto delle poche occasioni offerte dall'industria alla creatività femminile, dall'altra ci rende orgogliosi di aver promosso questa iniziativa. Le quattrocentottantaquattro schede sono state raccolte in un video presentato al Salone Internazionale del Mobile di Milano 2009, nello spazio Area Declic (pad.6, D55).

Hanno vinto:

1° premio, € 1.500
Federica Lusiardi, per il tavolo espandibile BIPLANO, che è caratterizzato da un interessante particolare ergonomico: sia nella configurazione aperta sia in quella chiusa non c'è interferenza fra sedie e gambe del tavolo. La leggerezza visiva del disegno ben interpreta l'identità di Area Declic.

2° premio, € 1.000
Mimma Rusconi, per la seduta multifunzionale MY ROCK, un oggetto molto comunicativo, caratterizzato dalla flessibilità di utilizzo. Ben si inserisce in uno dei filoni produttivi di Area Declic: lo stampaggio rotazionale del materiale plastico e la sua estetica, familiari all'azienda dal 2002.

3° premio, € 500
Alessandra Pasetti, per la sedia da esterni KNIT - KNOT, rivisitazione in chiave femminile delle classiche sedute da bar in alluminio. E' impilabile e adatta sia al mercato contract che residenziale. E' una proposta che completa l'offerta del portafoglio prodotto di Area Declic.

pubblicato in data: