Interramento della ferrovia nel centro di Bari

concorso di idee

iscrizioni entro 07.04.10 | consegna entro 28.05.10

Il Comitato Civico "METROPOLI BARESE" bandisce un concorso di idee per la riqualificazione dell'area centrale di Bari attualmente occupata dai binari della ferrovia.

L'area interessata dal presente bando coinvolge sei quartieri del Comune di Bari: tre a Nord dei fasci di binari delle linee ferroviarie (Libertà, Murat e Madonnella) e tre a Sud (Picone, Carrassi e San Pasquale). Le proposte progettuali non dovranno essere condizionate dal vigente P.R.G. e dalle relative norme di attuazione; ciò, soprattutto per consentire la massima libertà di espressione dell'ideazione di tutti i concorrenti, sia per l'utilizzazione delle aree liberate dal ferro che per la ricucitura del tessuto urbano interessato.

Libero spazio, dunque, alla creatività dei giovani per proporre soluzioni progettuali finalizzate a ripensare l'area della città. Una grande occasione per inserire Bari tra le Metropoli del Terzo Millennio. Un nuovo concetto di agglomerato urbano centrato su criteri di mobilità sostenibile, "green economy" e sviluppo delle economie locali e che ponga al centro i bisogni della comunità.

Fra i progetti migliori, in mostra nel mese di Luglio presso la "Sala Murat" del Comune di Bari, saranno scelti i tre progetti vincitori.

Il Concorso è aperto ad Architetti e Ingegneri, iscritti ai propri Ordini Professionali da non più di 5 anni, a studenti e a giovani creativi che non abbiano più di 35 anni.

Termine ultimo per le iscrizioni: 7 aprile.

Termine ultimo per la consegna degli elaborati: 28 maggio.

Premi:
- € 2.000,00 per il 1° premio
- € 1.000,00 per il 2° premio
- € 500,00 per il 3° premio

BANDO

Tutta la documentazione relativa al concorso potrà essere scaricata direttamente dal sito internet del Comitato Civico www.metropolibarese.it

 

Il Comitato Civico "METROPOLI BARESE" bandisce un Concorso di Idee per la riqualificazione dell'area centrale di Bari attualmente occupata dai binari della ferrovia.

L'area interessata dal presente bando coinvolge sei quartieri del Comune di Bari: tre a Nord dei fasci di binari delle linee ferroviarie (Libertà, Murat e Madonnella) e tre a Sud (Picone, Carrassi e San Pasquale). Le proposte progettuali non dovranno essere condizionate dal vigente P.R.G. e dalle relative norme di attuazione; ciò, soprattutto per consentire la massima libertà di espressione dell'ideazione di tutti i concorrenti, sia per l'utilizzazione delle aree liberate dal ferro che per la ricucitura del tessuto urbano interessato.

 

Libero spazio, dunque, alla creatività dei giovani per proporre soluzioni progettuali finalizzate a ripensare l'area della città. Una grande occasione per inserire Bari tra le Metropoli del Terzo Millennio. Un nuovo concetto di agglomerato urbano centrato su criteri di mobilità sostenibile, "green economy" e sviluppo delle economie locali e che ponga al centro i bisogni della comunità.

 

Fra i progetti migliori, in mostra nel mese di Luglio presso la "Sala Murat" del Comune di Bari, saranno scelti i tre progetti vincitori.

 

Il Concorso è aperto ad Architetti e Ingegneri, iscritti ai propri Ordini Professionali da non più di 5 anni, a studenti e a giovani creativi che non abbiano più di 35 anni.

 

Termine ultimo per le iscrizioni: 7 aprile.

Termine ultimo per la consegna degli elaborati: 28 maggio.

 

Premi:

 

2.000,00 per il 1° premio,

1.000,00 per il 2° premio,

500,00 per il 3° premio.

 

 

Tutta la documentazione relativa al concorso potrà essere scaricata direttamente dal sito internet del Comitato Civico www.metropolibarese.it .

pubblicato in data: