Nuovo edificio scolastico in via Maiella

concorso di progettazione

consegna entro 29 maggio 2010

Il Comune di Venafro (IS) indice un concorso di progettazione per la elaborazione di una proposta ideativa  per un nuovo edificio scolastico in via Maiella previa demolizione di quello esistente e contestuale quantificazione economica per gli interventi di adeguamento dell’edificio esistente.

Nel contesto urbano della città di Venafro è presene il plesso scolastico denominato “L. Pilla” in via Maiella. A seguito dell’evento sismico del 6 aprile 2009 verificatosi a L’Aquila si sono avuti effetti risonanti anche sul territorio del comune di Venafro a tal punto che si è reso necessario procedere ad effettuare delle verifiche tecniche sugli edifici pubblici ed in particolare modo sugli edifici scolastici. In data 17 aprile 2009 con ordinanza nr. 30 si è disposta la chiusura dal giorno 18/04/2009. L’Università degli studi di Cassino, a seguito di incarico ricevuto dall’Amministrazione comunale ha condotto uno studio tecnico su una parte delle strutture portanti dell’intero plesso scolastico relazionando in merito definendo altresì una serie di interventi tecnici possibili per adeguare il plesso scolastico esistente alle vigenti normative in materia antisismica vigenti. L’ obiettivo del presente concorso di idee è quello di offrire all’Amministrazione Comunale la possibilità di effettuare un’analisi costi benefici basata su dati quanto più oggettivi possibili e fondata su idonei studi tecnici preliminari.

Il concorso è aperto agli architetti e agli ingegneri, iscritti nei rispettivi ordini professionali secondo la normativa vigente e abilitati all’esercizio della professione. Il concorrente, che può partecipare sia singolarmente sia congiuntamente con altri professionisti, deve possedere documentata esperienza nei seguenti ambiti di attività: • progettazione architettonica di opere similari a quella oggetto dell’incarico; • calcolo delle strutture di opere similari a quella oggetto dell’incarico; • impiantistica elettrica; • impiantistica termo idrico sanitaria e di condizionamento; • sicurezza dei cantieri.

Premi
Il concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l'attribuzione di n° 1 premio attribuito al vincitore e di importo pari ad € 4.000,00.

BANDO

+ documentazione su www.comune.venafro.is.it

pubblicato in data: