Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara

concorso di progettazione

consegna entro 30 settembre 2010

La Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Emilia Romagna d'intesa con il Comune di Ferrara e con la Fondazione Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara bandisce un concorso di progettazione per la realizzazione del Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara all'interno degli edifici dell'ex carcere di Via Piangipane.

Il museo ha come finalità istituzionale quella di illustrare l'originalità della storia ebraica italiana nel contesto del più vasto ambito europeo e mediterraneo e, dall'altro, promuovere attività culturali volte a mettere a frutto, per il presente e per il futuro, il patrimonio di saperi, attività, idee ed esperienze, testimoniate dalla più che bimillenaria presenza ebraica in Italia.

Potrà essere effettuato un sopralluogo conoscitivo dei luoghi dal 17.05.2010 al 22.05.2010, recandosi dalle ore 9.30 alle ore 11.00 in Via Piangipane n. 81 - Ferrara.

Il concorso è aperto agli architetti ed agli ingegneri civili e ambientali, alle società di ingegneria ed architettura e alle associazioni temporanee di professionisti che abbiano i titoli professionali richiesti per le prestazioni contemplate dal bando.

Premi
- Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 60.000,00
- Il progetto secondo classificato riceverà un premio di € 40.000,00
- Il progetto terzo classificato riceverà un premio di € 20.000,00
La Giuria potrà inoltre assegnare sino a 5 menzioni ai progetti ritenuti meritevoli che riceveranno un rimborso spese pari a € 8.000,00.

BANDO

Tutta la documentazione del concorso può essere consultata e scaricata dal sito Internet www.emiliaromagna.beniculturali.it

pubblicato in data: