ARBO. Areale ferroviario di Bolzano

concorsi di progettazione a procedura ristretta

candidature entro l'11 giugno 2010

Concorso finalizzato all'elaborazione di un Progetto Urbano delle porzioni di area attualmente di proprietà di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., propedeutico ad un processo di riorganizzazione della stazione ferroviaria di Bolzano e recupero a funzioni urbane dello scalo merci in vista del suo trasferimento in altre parti del territorio provinciale.

L'ambito di intervento, ha un'estensione di circa 30 ha., corrispondente all'area di proprietà di RFI S.p.A. relativa all'area ferroviaria dell'ambito di stazione ed alle porzioni di linea che provengono da nord e da sud. Si tratta di ambito caratterizzato prevalentemente da funzioni ferroviarie, collocato al centro tra la città di matrice storica ed il quartiere dei Piani caratterizzato da nuove funzioni residenziali, artigianali, produttive, servizi pubblici, terziario e funzioni varie.

Il progetto urbano dovrà fornire le indicazioni di uno "schema preliminare di assetto" e proporre soluzioni operative per:
* l'assetto fisico-morfologico;
* l'assetto funzionale con particolare riferimento a quelle trasportistiche;
* le modalità di finanziamento, attuazione e gestione economico-finanziaria degli interventi;
* la tempistica di realizzazione delle opere.

PREMI E RIMBORSI. AFFIDAMENTI SUCCESSIVI
- 1° Premio: € 100.000,00
- 2° Premio: € 75.000,00
- 3° Premio: € 50.000,00
Ad ognuno dei rimanenti partecipanti, che abbiano raggiunto un punteggio minimo di almeno punti 60/100, sarà corrisposto un rimborso spese di € 30.000,00.

BANDO

Sito ufficiale del concorso: www.arbo.bz.it

pubblicato in data: