Domus restauro e conservazione Fassa Bortolo

Premio Internazionale di Restauro Architettonico

candidature entro 30 settembre 2010

Premio Internazionale di Restauro Architettonico ideato e promosso nel 2010 da Fassa S.p.A., titolare del marchio "Fassa Bortolo", e dalla Facoltà di Architettura di Ferrara, in occasione del Ventennale della propria fondazione, nasce dalla volontà di premiare e far conoscere ad un ampio pubblico restauri architettonici che abbiano saputo interpretare in modo consapevole i princìpi conservativi nei quali la comunità scientifica si riconosce, anche ricorrendo a forme espressive contemporanee.

Il Premio è indirizzato ad individuare non solo i progettisti ma anche le imprese
specializzate che hanno realizzato i lavori di restauro per l'importanza
che in questo settore rivestono le competenze imprenditoriali.

Il premio ha cadenza annuale ed è suddiviso in due sezioni:

opere realizzate: verranno premiati i progettisti del settore privato o pubblico e le Ditte di restauro che hanno realizzato le opere;
progetti elaborati come Tesi di Laurea

Saranno assegnati per ciascuna sezione un Premio al primo classificato e
due Menzioni Speciali alle opere e ai progetti ritenuti, a giudizio della giuria,
meritevoli per aspetti particolari.

Per la sezione delle "opere realizzate" il montepremi complessivo è di
10.000,00 Euro così distribuito:

• un premio al progettista o al gruppo di progettazione vincitore del Premio
"Domus restauro e conservazione Fassa Bortolo" pari a 5.000,00 Euro; inoltre
verranno assegnate due Medaglie d'oro rispettivamente per progettista
e impresa;

• due premi ai progettisti o al gruppo di progettazione per Menzioni Speciali
pari a 2.500,00 Euro ciascuno; inoltre verranno assegnate Medaglie d'argento,
rispettivamente per progettista e impresa, a ciascuna delle due Menzioni
Speciali.

BANDO

La candidatura al Premio può avvenire compilando l'apposito form elettronico presente nel sito www.premiorestauro.it entro il 30/09/2010.

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: