Architetture per i litorali

Idee progettuali per le attrezzature a servizio della balneazione

consegna entro 30 settembre 2010

L'Assessorato degli Enti locali della Regione Sardegna lancia un concorso di idee per promuovere lo studio e la ricerca progettuale nel campo delle strutture temporanee e amovibili, connesse ai servizi alla balneazione nei litorali della Sardegna, in grado di interpretare le caratteristiche del contesto ambientale e culturale in cui si collocano.

Il Bando individua otto litorali appartenenti ad altrettante province, fra loro differenti per caratteristiche geografiche, condizioni ambientali e culturali:
1. Poetto (Cagliari -Quartu S.Elena)
2. Porto Pino (Sant'Anna Arresi - Teulada)
3. Pistis (Arbus)
4. Budoni
5. Lido di Orrì (Tortolì)
6. Spiaggia del Liscia (Palau - S.Teresa di Gallura)
7. San Giovanni di Sinis (Cabras)
8. Spiaggia di Maria Pia (Alghero)

Il bando è rivolto ad architetti e ingegneri, iscritti all'Albo dei rispettivi Ordini
Professionali, ai quali non sia inibito, al momento della partecipazione al concorso, l'esercizio della libera professione. 

Premi
Il premio complessivo è pari a 240.000 euro. La quota complessiva è ripartita per ciascuno degli otto litorali identificati, secondo la seguente distribuzione:
- 1° classificato: €. 15.000,00
- 2° classificato: €. 10.000,00
- 3° classificato: €. 5.000,00

BANDO

Ulteriore documentazione
- www.regione.sardegna.it

pubblicato in data: