Lucky Strike Talented Designer Award 2010

concorso di design internazionale

scadenza 8 ottobre 2010

Torna il Lucky Strike Talented Designer Award, prestigioso concorso di design pensato per stimolare e supportare la creatività delle nuove promesse del settore, giunto alla sesta edizione. Il premio, ideato e promosso dalla Raymond Loewy Foundation Italy, è uno dei riconoscimenti più importanti e ambiti in Italia: lo scorso anno ha toccato 45 città, coinvolgendo oltre 200 studenti provenienti da 40 Università ed Istituti di design.

Il concorso è aperto agli studenti che abbiano concluso il loro corso di laurea o di diploma in tutti i campi del design. Per l'edizione 2010, saranno prese in esame le tesi discusse tra l'1 ottobre 2009  e l'1 ottobre 2010. Questi lavori saranno esaminati da una giuria, composta da una commissione permanente di esperti, e dai vincitori delle precedenti edizioni, che assegnerà 30mila euro al miglior progetto. Le domande dovranno essere presentate entro l'8 ottobre 2010 ed il bando di concorso è scaricabile dal sito www.raymondloewyfoundation.it

I progetti saranno valutati in base a:
• qualità dell'esecuzione • cura e qualità nella presentazione del progetto • contenuti innovativi • valore d'uso e funzionalità • potenzialità future • benefici sociali e compatibilità ambientale • significato economico ed industriale • capacità di emergere nel complesso panorama del design.

La giuria del premio è presieduta da Milena Mussi, partner e general manager di Iosa Ghini Associati, e composta da Michael Erlhoff, preside della facoltà di Ricerca del Design presso l'Università delle Scienze Applicate di Colonia, Franco Bosisio, art director e product designer, Antonio Romano, fondatore del network Inarea e docente di Brand Design alla Università La Sapienza di Roma, Mauro Guzzini, amministratore delegato di Teuco, e Silvia Evangelisti, docente di Storia e Metodologia della Critica d'Arte  presso l'Accademia delle Belle Arti di Bologna.

Maggiori informazioni sul sito www.raymondloewyfoundation.it


L'ultima edizione del premio è stata vinta da Marco De Santi, laureato in "Disegno Industriale" del Politecnico di Milano, per il progetto "TITUS - PROGETTAZIONE DI UN MEZZO DI SOCCORSO MARINO PER L'AMBIENTE COSTIERO". La giuria ha inoltre assegnato 10 menzioni d'onore a progetti che si sono distinti in termini di qualità del design, contenuti innovativi, valore d'uso e funzionalità, potenzialità future, benefici sociali e compatibilità ambientale, significato economico e industriale, capacità di emergere nel complesso panorama del design.

 

pubblicato in data: