SGF - Spazio Giovani alla Frontiera

concorso di idee

proroga: iscrizioni entro 26.11.10 | consegna entro 26.11.10

Il Comune di Gorizia indice un concorso internazionale di idee, a procedura aperta ed in forma anonima, per la trasformazione del complesso ospedaliero di via Vittorio Veneto in Centro internazionale giovanile.

Spazi per l'insediamento di aziende e istituzioni per attività nel settore della ricerca riguardante il design e per la formazione e la ricerca in altre varie discipline, parchi caratterizzati da una rete di strutture sportive integrate e luoghi attrezzati, sia all'aperto sia all'interno, per concerti e manifestazioni di vario genere. Ma anche ostelli, un teatro di posa, un asilo - atelier per i bambini in età prescolare, una mensa con 300 posti per studenti e operatori sanitari, una casa della musica con sale di prova e una rete di piste ciclabili. Sono queste, a grandi linee, le caratteristiche del "nuovo volto" che potrà assumere il vecchio ospedale di via Vittorio Veneto con il progetto "Spazio Giovani alla Frontiera" che prevede il recupero, in chiave internazionale, di questo storico complesso.

A gestire l'iniziativa, finanziata dalla Regione Friuli Venezia Giulia, è il Comune di Gorizia che ha scelto Informest come partner per la realizzazione del programma, sviluppatosi attraverso un confronto attivo con diverse istituzioni locali e della vicina Slovenia, fra cui l'Azienda sanitaria isontina e i Comuni di Nova Gorica e Å empeter-Vrtojba.

Premi:
- 1° classificato premio di 15.000,00 Euro
- 2° classificato premio di 8.000,00 Euro
- 3° classificato premio di 6.000,00 Euro

BANDO IT | BANDO EN | BANDO SLO

I materiali del concorso sul sito www.spaziogiovanigorizia.eu

pubblicato in data: