Restauro e lavori di anastilosi degli elementi architettonici del Tempio di Zeus a Cirene

Università degli Studi di Palermo - Dipartimento di Beni Culturali

Università degli Studi di Palermo. Incarico di prestazione occasionale per il restauro, la rifinitura, lo stivaggio degli elementi architettonici superstiti e per i lavori di anastilosi per il Tempio di Zeus a Cirene.

Scadenza: 19 ottobre 2010

borse di studio e assegni di ricerca

Scadenza: 19 ottobre 2010

Procedura finalizzata al conferimento di n. 1 incarico di prestazione occasionale, a terzi, per il restauro, la rifinitura, lo stivaggio degli elementi architettonici superstiti del lato Ovest del Tempio di Zeus a Cirene (Libia) e per i lavori di anastilosi dei principali elementi restaurati, ai fini dello studio e della pubblicazione.

MOTIVAZIONI: l'incarico di collaborazione richiesto si rende necessario per l'impossibilità di utilizzare le risorse umane disponibili all'interno del Dipartimento ed in assenza di personale adeguatamente qualificato per il rilievo topografico e fotogrammetrico e l'elaborazione dei dati raccolti durante la campagna di scavo e restauro 2010.

OGGETTO DELL'INCARICO: Cirene (Libia), Tempio di Zeus (lato ovest): elaborazione dei dati topografici e fotogrammetrici della campagna di scavo e restauro 2010, analisi del degrado della peristasi del Tempio, ai fini della pubblicazione.

DESCRIZIONE: Rilevamento topografico, con stazione totale TOPCON GPT1002, e fotogrammetrico; elaborazione dei dati in ambiente CAD, con riferimento ai risultati della campagna di scavo e restauro 2010 al Tempio di Zeus; analisi del degrado delle colonne della peristasi del Tempio.

LUOGO: Cirene (Libia) INIZIO: dalla data del N.O. della Corte dei Conti

DURATA: giorni 10 (dieci)

TITOLO DI STUDIO E REQUISITI RICHIESTI: Laurea in Architettura (V.O.) o Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Architettonici e Ambientali o Laurea magistrale a ciclo unico in Architettura o equipollente.
Comprovata esperienza nell'uso dei sistemi informatici di rilevamento topografico, con stazione totale TOPCON GPT1002, e fotogrammetrico di grandi siti archeologici del Nord Africa, con particolare riferimento a Cirene(Libia).

Il compenso lordo è fissato in € 3.255,00, comprensivo di tutti gli oneri fiscali e previdenziali a carico sia dell'Ente che del collaboratore.

AVVISO [unipa.it]

pubblicato in data: