Trimo Urban Crash

scadenza 31 gennaio 2011

È partita la terza edizione della competizione internazionale Trimo Urban Crash, rivolta a studenti di architettura e design da tutto il mondo. La competizione terminerà il 31 Gennaio 2011, sfidando gli studenti a preparare una soluzione per un'originale opera urbana.

Il progetto vincitore sarà realizzato da Trimo nella zona residenziale di Ljubljana, la capitale della Slovenia. Il vincitore parteciperà inoltre ad un seminario presso la prestigiosa London School of Architecture, e tutti i finalisti potranno prendere parte ad un workshop di architettura in Slovenia.

Quest'anno il tema della competizione per la migliore opera è "The Life Stand", nel distretto Fužine, la parte residenziale, multiculturale ed espressiva di Ljubljana, capitale della Slovenia.

"L'opera deve collegare, attraverso la sua forma e il suo scopo, diversi temi come spalti per eventi culturali e sportivi, un punto d'incontro per le diverse generazioni, un luogo dove differenti culture si uniscono e una risposta al problema dei moderni dormitori di periferia in Europa," racconta Miloš Ebner. "Come nel passato, la competizione Trimo Urban Crash irrompe nelle aree più intriganti, interessanti e diverse della città - l'ultima edizione è stata in Metelkovo mesto, quest'anno è nel distretto Fužine e l'anno prossimo - chi lo sa, magari vicino a te?" conclude Miloš. Il progetto vincitore sarà scelto attraverso un doppio turno di selezione da una giuria internazionale, seguito da una votazione finale, in cui il pubblico sarà presente, entro fine Aprile 2011, e realizzato nel distretto Fužine entro l'autunno 2011. All'inaugurazione ufficiale dell'opera i finalisti incontreranno i membri della giuria e potranno partecipare ad alcuni workshops di architettura a Ljubljana.

Per maggiori informazioni sulla competizione visita il sito
www.trimo-urbancrash.com

 


L'ultima edizione della competizione Trimo Urban Crash - con 147 partecipanti da 17 Paesi - ha già dimostrato che gli studenti vogliono e si aspettano questo tipo di concetto. Anche studenti provenienti dal Bangladesh, Giappone, Singapore e Stati Uniti d'America vi hanno partecipato, insieme a molti studenti europei. Gli autori del progetto vincitore lo scorso anno, "White dancer", Jan Ledwon e Alicja Chola dalla Polonia, hanno detto: "Gli studenti di architettura spesso partecipano a diverse competizioni, ma l'idea di un progetto individuale disegnato da uno studente e poi realizzato, come la competizione indetta da Trimo, è qualcosa di nuovo. Creare un'idea, svilupparla e vederne il risultato finale è stata una grossa sfida per noi. Siamo stati felici di vedere il nostro progetto realizzato e speriamo possa essere utile alle persone che vivono in Metelkovo mesto, Ljubljana. "

pubblicato in data: