Training Tools for Accessible Towns

Università degli Studi "Roma Tre"

pubblicato il:

Scadenza: 28 luglio 2011

Concorso pubblico, per titoli ed esame-colloquio, per l'attribuzione di n.1 assegno per lo svolgimento dell'attività di ricerca, di durata annuale e rinnovabile nei termini di legge, dal titolo: "TTAT Training Tools for Accessible Towns - Programma Leonardo da Vinci", da usufruirsi presso il Dipartimento di Progettazione e Studio dell'Architettura.

Il programma di ricerca ha l'obiettivo di creare una piattaforma multilingue (Inglese, Francese, Italiano, Greco e Rumeno) che sia di supporto alla formazione professionalizzante degli architetti sugli aspetti della "Città per tutti". L'accessibilità degli spazi pubblici a tutte le categorie di utenza è una delle priorità dell'Unione europea e risponde alla Convenzione Onu 2006, sottoscritta da molti paesi europei, tra cui l'Italia. L'utenza cui il progetto è rivolto riguarda comunque non solo i 120 milioni di persone con difficoltà motorie o sensoriali (stima dal Consiglio Europeo), ma anche tutte le altre persone che utilizzano lo spazio urbano.

Sono richieste le seguenti competenze: laurea in architettura; conoscenza della lingua inglese, sia scritta che parlata; esperienza di lavoro in gruppi di ricerca europea; capacità di lavorare su piattaforme internet e conoscenza dei principali programmi informatici di grafica. Lo studio dello spazio urbano, dalla scala d'insieme a quella di dettaglio, e la conoscenza delle soluzioni tecniche relative alla mobilità, ed in particolare alla classe esigenziale dell'accessibilità, costituiscono titolo preferenziale nella valutazione per la selezione.

Si richiede, inoltre, il possesso del titolo accademico di dottore di ricerca, ovvero, il possesso di un diploma di laurea di II livello ovvero di un diploma di laurea conseguita secondo l'ordinamento precedente all'entrata in vigore del D.M. 509/99, ed un comprovato curriculum scientifico-professionale idoneo per lo svolgimento dell'attività di ricerca per cui si concorre, attestato eventualmente dal possesso di ulteriori titoli di formazione alla ricerca o di documentata ed idonea esperienza per attività di ricerca già svolta.

L'importo annuo lordo dell'assegno è di euro 22.820,00.

AVVISO: [uniroma3.it]