Un idea "ardita" per la collina del Giardino Bellini

concorso di idee

pubblicato il:

consegna entro il 31 gennaio 2012

Ance Catania promuove un concorso di idee rivolto a laureati o giovani studenti per la progettazione di un'opera sul luogo dove sorgeva il chiosco cinese/giardino Bellini a Catania.

Sulla collina nord del Giardino Bellini esisteva un Chiosco ligneo acquistato nel 1885 con destinazione chalet-cafè. Tra il 1950 ed il 1968 venne adibito a biblioteca comunale. Abbandonato a causa di gravi danni alle strutture l'edificio fu lasciato al suo destino e senza custodia fino al 2001 quando un incendio lo distrusse completamente.

In occasione del progetto di restauro, recupero e valorizzazione del Giardino Bellini in città si sollevo un'accesa polemica. Sorse addirittura un Comitato in difesa della Villa Bellini ed una delle bagarre più accese riguardò proprio la ricostruzione del Chiosco Ligneo nella sua forma originaria o la progettazione di un diverso manufatto che lo potesse sostituire.

Oggi quello spazio, quella collinetta non può rimanere "orba", e a tale fine l'ANCE Catania bandisce un concorso di idee rivolto a laureati o giovani studenti delle facoltà di architettura, ingegneria edile, licei artistici, accademie di belle arti della Sicilia.

TEMA:
Abbiamo noi, ha questa città il coraggio di pensare alto? Dobbiamo per forza mummificare tutto il nostro passato, anche se di qualità scadente? Sappiamo pensare a soluzioni diverse, ardite? Soluzioni che nel resto d'Europa sono normali? Soluzioni diverse dal Bar o dalla Biblioteca? Questo è l'appello che intendiamo rivolgere alle migliori energie di questa terra!

BANDO e Documentazione [unikore.it]

Le foto del vecchio manufatto andato in rovina ed il sito così come oggi si presenta sono reperibili su www.ancecatania.it