Territori ecomuseali per Expo 2015

Politecnico di Milano - Dipartimento INDACO

pubblicato il:

Scadenza: 5 settembre 2011

E' indetta una selezione pubblica per il conferimento di n.2 assegni per lo svolgimento di attività di ricerca a tempo determinato, per la durata di 12 mesi, presso il Dipartimento INDACO nell'ambito del programma di ricerca denominato: "Percorsi di ricerca etnografica per la costruzione di scenari e servizi di valorizzazione dei territori ecomuseali in vista di Expo 2015".

Il docente proponente, responsabile del programma di ricerca, è il prof. Francesco Zurlo.

Attuazione del programma

Il programma di ricerca si inserisce nelle attività seguite dall'UdR DEST sul tema degli strumenti e delle pratiche del design per lo sviluppo territoriale, con particolare riferimento alle attività svolte sul tema del potenziamento e valorizzazione del sistema eco museale lombardo.

Si intende sviluppare un censimento delle buone pratiche in atto nei territori eco museali, con particolare attenzione ai progetti e alle iniziative di valorizzazione che sfruttano gli strumenti del design e della progettazione partecipata come abilitatori delle comunità locali.

Obiettivo dell'indagine sarà la messa a punto di uno scenario di progetto per il rafforzamento e la promozione del contesto culturale e ambientale dei territori eco museali (con un focus particolare sulla situazione lombarda). Obiettivo della ricerca è la messa a sistema dei differenti Itinerari - rappresentativi delle diverse identità locali, del patrimonio culturale e ambientale che caratterizza i progetti eco museali per definire le linee guida di un progetto di network culturale e turistico a livello locale, nazionale e internazionale.

Requisiti:
Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso del diploma di laurea vecchio ordinamento/specialistica/magistrale/ in Disegno Industriale o titolo equipollente, purché corredato di un idoneo curriculum scientifico professionale che possa comprovare l'idoneità personale allo svolgimento di attività di ricerca.

L'importo dell'assegno, riferito alla durata contrattuale, corrisposto in acconti mensili posticipati, è di Euro 20.000,00 al lordo solo degli oneri a carico del contraente.

AVVISO: [polimi.it]