Allestimento del Museo Civico

concorso di progettazione a procedura ristretta

candidature entro il 21 novembre 2011

Il Comune di Prato pubblica un bando esplorativo finalizzato alla ricerca di professionisti da invitare al concorso di progettazione per l'allestimento e la comunicazione del nuovo Museo Civico all'interno di Palazzo Pretorio in Piazza del Comune.

Il concorso è aperto ai progettisti, architetti ed ingegneri, secondo l'art. 90, comma 1, lettera d), e), f), g), h), del D. Lgs. 163/2006, se aventi sede negli Stati Membri dell'Unione Europea, in base alle direttive della Unione Europea, ai quali non sia inibito l'esercizio della libera professione sia per legge, sia per contratto, sia per provvedimento disciplinare.

Ogni soggetto partecipante (in qualità di Capogruppo) dovrà indicare, sin dalla fase di adesione al presente bando esplorativo, secondo propria valutazione, le professionalità che ritiene necessarie alla corretta stesura del progetto nei tre livelli, preliminare, definitivo ed esecutivo completo e corredato degli elaborati previsto dalle norme vigenti. A pena di esclusione dovranno essere presenti tra le predette professionalità, documentate dai curricula, almeno le seguenti:

a) un esperto in allestimenti museali;

b) un esperto in impiantistica museale (illuminotecnica, sicurezza e tutela delle opere);

c) un esperto in comunicazione (compreso multimedialità); d) un esperto in applicazione delle tecnologie dell'ICT (Information and Communication Technology) alle attività museali.

(Più professionalità possono essere possedute anche dalla stessa persona).

BANDO

Ulteriore documentazione su www.comune.prato.it

pubblicato in data: