Co-design per scenari di vita sostenibile

Politecnico di Milano - Dipartimento INDACO

Scadenza: 22 novembre 2011

E' indetta una selezione pubblica per il conferimento di n.1 assegno per lo svolgimento di attività di ricerca a tempo determinato, per la durata di 12 mesi, presso il Dipartimento di Industrial Design, delle Arti, della Comunicazione e della Moda (INDACO), nell'ambito del programma di ricerca denominato: "Attività di co-design volta allo sviluppo di scenari di vita sostenibile e alla relativa progettazione di servizi pilota sul territorio".

Il docente proponente, responsabile del programma di ricerca, è la dott.ssa Anna Meroni.

Attuazione del programma

Il programma di ricerca si pone come obiettivi base: l'identificazione di buone pratiche nazionali ed internazionali; lo sviluppo di scenari di pratiche sostenibili a breve e lungo periodo sul contesto europeo; il supporto ai progetti e alle buone pratiche esistenti sul territorio locale (con particolare riferimento alla filiera agricola); la creazione di nuovi servizi e di progetti pilota.

Lo sviluppo di scenari di vita sostenibile ha lo scopo di poter offrire uno sguardo di sistema su nuovi possibili modelli sociali europei, che integrano al loro interno la dimensione di sostenibilità economica, sociale ed ambientale. L'identificazione dei drivers e delle possibili barriere nell'attuazione degli scenari progettati e del ruolo dei gatekeepers e degli attori coinvolti a livello locale ed europeo assume notevole importanza nella definizione dei policy brief richiesti.

Il progetto di ricerca si pone, inoltre, l'obiettivo di concretizzare lo sviluppo di scenari locali di vita sostenibile attraverso la progettazione di servizi specifici e la messa a sistema delle pratiche esistenti sul territorio del Parco Agricolo Sud Milano. Il programma di ricerca prevede, inoltre, un approccio volto alla progettazione partecipativa e condivisa, e la creazione sistematica di occasioni comunicative orientate al confronto.

Requisiti:
Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso del diploma di laurea vecchio ordinamento/specialistica/magistrale/ in Disegno industriale o titolo equipollente, purché corredato di un idoneo curriculum scientifico professionale che possa comprovare l'idoneità personale allo svolgimento di attività di ricerca.

L'importo dell'assegno, riferito alla durata contrattuale, corrisposto in acconti mensili posticipati, è di Euro 23.550,00 al lordo solo degli oneri a carico del contraente.

AVVISO: [polimi.it]

pubblicato in data: