Pianificazione territoriale in Italia dai documenti dell'Archivio Luigi Piccinato

Università "La Sapienza" di Roma

pubblicato il:

Scadenza: 4 dicembre 2011

E' indetta una procedura selettiva pubblica, per titoli, per l'attribuzione di 1 assegno, della durata di 1 anno, per lo svolgimento di attività di ricerca di categoria B - Tipologia II dal titolo: "Ricognizione sulla Pianificazione territoriale in Italia dai documenti dell'Archivio Luigi Piccinato".

Struttura di afferenza: Dipartimento Design Tecnologia dell'Architettura Territorio e Ambiente - DATA. Responsabile scientifico: prof. Sergio Fabio Zevi.

Programma di ricerca
Il programma prevede la ricognizione e analisi della documentazione presente nell'Archivio Luigi Piccinato riguardante la Pianificazione territoriale in Italia dalle origini agli anni del XX secolo. La ricerca prevede un'articolazione in fasi così sintetizzate:

1) identificazione dei documenti bibliografici e cartografici; 
2) valutazione critica;
3) attualizzazione delle problematiche e pubblicazione dei risultati della ricerca.

Obiettivo della ricerca è quello di delineare l'evoluzione della pianificazione territoriale italiana cercando di cogliere eventuali elementi ancora presenti nel dibattito odierno sulla pianificazione e gestione del territorio in Italia.

Requisiti
Possono partecipare alla selezione coloro che siano possessori del titolo di dottore di ricerca (PostDoc) in Pianificazione Territoriale e Urbana o titolo equivalente, anche conseguito all'estero o ricercatori con curriculum più avanzato anche per aver ottenuto posizioni strutturate in Università, Enti di ricerca, istituzioni di ricerca applicata, pubbliche o private, estere o, limitatamente alle posizioni non di ruolo, italiane, ad esclusione del personale di ruolo dei soggetti di cui all'art. 22, comma 1, della L. 240/2010.

L'assegno, rinnovabile, sarà d'importo lordo annuo pari a € 19.367,00 al lordo degli oneri a carico del beneficiario ed erogato al beneficiario in rate mensili.

AVVISO: [uniroma1.it]