The Geometry of the Color

concorso internazionale di fotografia

iscrizioni entro 07.02.12 | consegna entro 15.02.12

AWR - Architecture Workshop in Rome - promuove, in collaborazione con Sapienza Università di Roma e IED, un concorso internazionale di fotografia per approfondire il rapporto tra Architettura e Colore. Il dibattito riguardo al colore nell'architettura ha origini remote e frastagliate ed è riconducibile al XVIII - XIX secolo con la così detta "lite policromatica".

Oggi per gli architetti e gli interpreti delle nuove correnti culturali mondiali, il colore è divenuto un elemento centrale nell'attività progettuale. Progettare attraverso l'uso del colore e vivere le opere leggendone i cromatismi significa esaltare l'anima dell'architettura moderna. Come affermava Fritz Schumacher "l'economia estetica globale di un edificio dovrebbe concentrarsi sin dall'inizio sui colore", solo in questo modo si può comprendere a fondo il ruolo dell'elemento cromatico nella vita e nella lettura di un'opera architettonica. La fotografia, strumento capace dl catturare questo rapporto cosi forte, è il mezzo che meglio aiuta a fissare le peculiarità dl un'opera in relazione al colore.

Le fotografie proposte dovranno definire il colore come tematica e non come oggetto di controversie. Dovranno porre il colore come elemento centrale, non accessorio, del dibattito culturale sull'architettura.

La partecipazione è aperta a tutti coloro i quali vogliano approfondire la ricerca sui rapporto tra architettura e colore nella fotografia. Al primo classificato verrà corrisposto un premio in denaro di 800,00 euro.

+ info: www.awrcompetitions.com/competition/11/the-geometry-of-the-color

pubblicato in data: