Workshop a Maribor - European Public Art Project

pubblicato il:

Il Comune di Jesolo sostiene la partecipazione di un artista. Entro lunedì 16 gennaio (ore 10:00) è possibile presentare la candidatura per la selezione di un partecipante al workshop che si terrà a Maribor inerente al progetto comunitario EU-PA European Public Art Project.

Le candidature per la partecipazione alla prima fase del WP1 - Mappatura dell'area di Maribor nella prima settimana di febbraio 2012 dovranno essere inviate esclusivamente via e-mail all'indirizzo europa@comune.jesolo.ve.it e corredate da CV e portfolio in inglese.

La selezione del collaboratore per il WP1 sarà a carico del Central Saint Martins College di Londra in collaborazione con KIBLA Association for Culture and Education a seguito della trasmissione delle candidature ritenute idonee da parte del Comune di Jesolo. 

La selezione avverrà ad insindacabile giudizio da parte del team EU-PA sulla base del rispetto dei requisiti indicati nella CALL scaricabile dall'avviso pubblicato nel sito istituzionale www.comune.jesolo.ve.it.

Il nominativo selezionato sarà pubblicato sul sito del Comune di Jesolo entro il giorno 20 gennaio 2012. 

Informazioni
Jesolo's Team for EU-PA
Comune di Jesolo u.o. Politiche Comunitarie via Sant'Antonio n. 11 30016 Jesolo (VE)
tel. 0421 359307 fax. 0421 359235 - Email europa@comune.jesolo.ve.it

Cos'è EU-PA
EU-PA - European Public Art è un progetto di cooperazione culturale di durata biennale (01/09/2011-31/08/2013) i cui partners sono: Comune di Jesolo (IT), Kibla - Association for Culture and Education, Maribor (SI), CSM - Central Saint Martins College of Art & Design, University of the Arts of London (UK), CIANT - International Centre for Art and New Technologies, Praga (CZ). EU-PA mira a investigare il ruolo di interventi artistici in contesti urbani e la possibilità di creare nuovi significati per la promozione e la valorizzazione del territorio, coinvolgendo la cittadinanza, gli attori economici e la Municipalità nella creazione e sperimentazione di processi creativi. Il Progetto favorirà la mobilità di artisti e idee in ambito europeo, e la collaborazione tra i diversi ambiti disciplinari quali arti visive, information technologies.