HOf - Horizontal Farm New Delhi

iscrizioni entro 31.05.12 | consegna entro 15.06.11

AWR - Architecture Workshop in Rome, con il patrocinio della Facoltà di Architettura della "Sapienza"  Università di Roma, organizza un concorso di idee la progettazione di una struttura multifunzionale peri diversi tipi di emergenze che coinvolgono gran parte della società indiana.

Una Horizontal Farm, che contenga una serie di servizi e funzioni con l'obiettivo di migliorare la qualità della vita dei residenti. Allo stesso tempo il progetto, non dovrà modificare costumi, tradizioni e radici culturali antiche di centinaia di anni.  Hof - Horizontal Farm a Nuova Delhi vuole concentrarsi sulla ricerca di una soluzione che integra la cultura e le tradizioni della società indiana con migliori condizioni di vita nelle cosiddette baraccopoli.

Giuria
Manit Rastogi, Morphogenesis || Architetto, India
Gurjit Singh Matharoo, Matharoo Associates || Architetto, India
Vikas Pawar || Architetto, India
Shangeet Sharma || Architetto, India
Gaia Rengo || Architetto, Italy

Partecipanti
Studenti, architetti, ingegneri, e designer sono invitati a partecipare a questa concorso. I team potranno essere composti da un numero massimo di cinque componenti, anche provenienti da aree disciplinari o professionali diversi.

Premi
- primo premio 1500,00 euro
- secondo premio 1000,00 euro
- terzo premio 500,00 euro

Per qualsiasi altra informazione leggere attentamente le sezioni "General Rules" e i "Terms of Use" sul sito www.awrcompetitions.com

Il governo britannico ha assunto il controllo di Delhi nel 1803. L'allora città esistente, fondata dall'imperatore Shah Jahan nel 1639, contava circa 125.000 abitanti e negli anni la popolazione della capitale indiana, successivamente all'indipendenza, è cresciuta oltre le 14 milioni di unità. Nuova Delhi ha continuato ad attirare turismo ed investitori stranieri che coglievano nella realtà indiana un'ottima opportunità di investimento. Il rapido e incessante sviluppo demografico della città ha però generato, come in molte altre megalopoli del mondo, uno squilibrio economico e sociale. Sono infatti tra 4 e 6 milioni le persone che abitano gli slums cittadini nelle periferie di Nuova Delhi. La formazione degli slums è connessa strettamente ai cicli economici, le tendenze nella distribuzione nazionale del reddito, e negli anni più recenti alle politiche nazionali di sviluppo economico. La natura ciclica del capitalismo, l'aumentata domanda di mano d'opera specializzata contro quella non specializzata e gli effetti negativi della globalizzazione (in particolare i boom e i fallimenti economici che hanno gradualmente aumentato la disuguaglianza e distribuito nuovo benessere in modo irregolare) hanno contribuito all'enorme aumento degli slums.

HOf - Horizontal Farm in New Delhi vuole porre l'accento sulla ricerca di una possibile soluzione che integri la cultura e le tradizioni della società indiana con un miglioramento delle condizioni di vita, di lavoro e abitative della popolazione che occupa gli slums.

pubblicato in data: